Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 La morte non è niente.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: La morte non è niente.   Ven Nov 01, 2013 11:04 pm

La morte non è niente.




Sono solamente passato dall'altra parte:
è come fossi nascosto nella stanza accanto.
Io sono sempre io e tu sei sempre tu.
Quello che eravamo prima l'uno per l'altro lo siamo ancora.
Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare;
parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato.
Non cambiare tono di voce, non assumere un'aria solenne o triste.
Continua a ridere di quello che ci faceva ridere,
di quelle piccole cose che tanto ci piacevano
quando eravamo insieme.
Prega, sorridi, pensami!
Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima:
pronuncialo senza la minima traccia d'ombra o di tristezza.
La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto:
è la stessa di prima, c'è una continuità che non si spezza.
Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista?
Non sono lontano, sono dall'altra parte, proprio dietro l'angolo.
Rassicurati, va tutto bene.
Ritroverai il mio cuore,
ne ritroverai la tenerezza purificata.
Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami:
il tuo sorriso è la mia pace.

(Henry Scott Holland


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
Enim
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 1143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : prov. di Napoli
Umore Umore : ..............

MessaggioTitolo: Re: La morte non è niente.   Dom Nov 03, 2013 11:18 am

quando si cerca di confortare una persona cara, in amico o chiunque abbia subito una perdita... tutte le parole sono belle. Ma restano tali, belle parole.... alla fine l'altra perosna non c'è più e solo il tempo riesce ad alleviare la sofferenza dell'anima, nonostante tutte le belle parole.
Questo scritto però mi piace molto, specialmente in alcuni passaggi:
...Continua a ridere di quello che ci faceva ridere...
...Prega, sorridi, pensami!
...Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima:
pronuncialo senza la minima traccia d'ombra o di tristezza.
...Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami:
il tuo sorriso è la mia pace.


Enim
Tornare in alto Andare in basso
Enim
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 1143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : prov. di Napoli
Umore Umore : ..............

MessaggioTitolo: Re: La morte non è niente.   Dom Nov 03, 2013 11:24 am

p.s.: sono daccordo con il commento che ho trovato in questa pagina:

http://www.riflessioni.it/lettereonline/morte_commento.htm



Enim
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: La morte non è niente.   Dom Nov 03, 2013 1:47 pm

Quando perdi chi ami,,piangi!! Tanto!Il dolore ti lacera il cuore e ti strappa l'anima..Troppi rimpianti e troppa disperazione. Ma poi, col tempo....è bello sorridere a chi si affaccia nei tuoi pensieri, è dolce  dirgli  con malinconia che ci manca, è tenero rimuovere il negativo e rivedere momenti quotidiani...
Quando morirò, se ne avrò facoltà , vorrò ascoltare i miei cari parlare di me e con me con allegria, con amore e dolcezza...come se fossi tra loro! Soffrirei  avederli piangere senza poterli confortare..
Mi piace pensare che camminerò in mezzo a loro e sentirmi ancora parte di loro..


"A te che piangi i tuoi morti, ascolta"



"Se mi ami non piangere!

Se tu conoscessi il mistero immenso del cielo

dove ora vivo; se tu potessi vedere e sentire

quello che io vedo e sento

in questi orizzonti senza fine

e in questa luce che tutto investe e penetra,

tu non piangeresti se mi ami.

Qui si é ormai assorbiti

dall'incanto di Dio e dai riflessi

della sua sconfinata bellezza.

Le cose di un tempo,

quanto piccole e fuggevoli,al confronto!

Mi é rimasto

un profondo affetto per te;

una tenerezza che non ho mai conosciuto.

Ora l'amore che mi stringe

profondamente a te,

é gioia pura e senza tramonto.

Mentre io vivo

nella serena ed esaltante attesa,

tu pensami così!

Nelle tue battaglie,

nei tuoi momenti

di sconforto e di stanchezza,

pensa a questa meravigliosa casa,

dove non esiste la morte,

dove ci disseteremo insieme

nel trasporto più intenso,.

alla fonte inesauribile

dell'amore e della felicità.

Non piangere più

se veramente mi ami!"



.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La morte non è niente.   

Tornare in alto Andare in basso
 
La morte non è niente.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» la morte- Epicuro
» Morte a Un medico in famiglia
» Estate di morte (Harlan Coben)
» Il taoismo e la morte
» Rabindranath Tagore nel 70° Anniversario della Morte

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Off topic-
Andare verso: