Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 In vernacolo....

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Danae
Admin
Admin
avatar

Femmina Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 58
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: In vernacolo....   Lun Giu 23, 2014 1:55 am

Alla ròipa, ball pe ru ptrar ce sctava nu giovan cha giovan n'eva chiù, ma che se credaiva sempre giovan. Praticamente eva nu "zitello" e nen'zeva spuseat cummùa vuleva la speusa giovan e ricca.
Tnaiva nu vizie ca quand parleava, parleava che re dend sctritt e muveva appaìna le labbra, tand che niw alla scheula, pe nen ce fa vedaie da ru prufessure ca parlavam sembre, c'avam mbarat a parlà asciuì e me' cuviall se n'è addunate.
Nu ìùarn nu cumbar i'accennette a na certa signorina che forse eva vèuna pe' iss. Tutt cundìand cumenzett addumannà addò sctava, a chi eva figlia e alla fòin se ne scett: "Ma le tiene le lenzuola? Ma non le lenzuola lenzuola....., lee leeenzuuuooolaaa!!!!!!":
Scta frase addvendett subbt pruverbiale e alla scheula faciavam una cundnuazièun a rdirla e a rdirla.
Ru giovan n'ze spuseat chiù, è rmasct signorino e "le lenzuola" s'éne asscuat von veùn

Alla Ripa,anni fa, c'era un giovane che ormai giovane non lo era più ma che non voleva farsene una ragione. Praticamente era uno zitello che non aveva mai contratto matrimonio perchè in cerca di una donna giovane e facoltosa. Aveva una particolarità: parlava a denti stretti senza muovere le labbra e gli  studenti a scuola adottavamo quel metodo per passare inosservati dagli insegnanti. Un giorno gli parlarono di una signorina che avrebbe potuto fare al caso suo: Tra le mille domande si volle accertare se avesse delle lenzuola di un certo pregio..Da lì un modo di dire che diventò proverbiale..
Lo zitello non si sposò mai.

( di Flora Delli Quadri)


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Torna in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
 
In vernacolo....
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Risate d'autore-
Vai verso: