Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Sole e .....: La metafonia - una scienza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Mar Gen 26, 2010 12:59 pm

AutoreMessaggio
Soleazzurro
Moderatore



Numero di messaggi: 2879
Località: non c'è male stasera ...grazie
Hobby: micologia e filatelia
Umore: napoli
Data d'iscrizione: 07.11.08










Oggetto: La metafonia - una scienza Ven 9 Gen - 22:57

"le voci dell'aldilà " Friederich Jurgensen

Nel 1918 la mamma di un soldato marconista venne a conoscenza della morte del figlio tramite un messaggio ricevuto in codice Morse attraverso la sua radio. E' il primo caso di metafonia che si ricordi.

La prima vera registrazione avvenne nel 1952: due sacerdoti cattolici stavano registrando dei canti gregoriani con un magnetofono. L'apparecchiò si guastò più volte. uno dei due padri , di nome Gemellius, aveva l'abitudine di rivolgersi al padre defunto tutte le volte che qualcosa non andava per il verso giusto, ed in quella circostanza esclamò " papà aiutami tu ".
Quando i due sacerdoti riascoltarono il nastro con i canti registrati, restarono senza parole nel sentire la voce registrata di un uomo che esclamava " certo ti aiuterò, io sono sempre con te".
Padre Gemellius riconobbe, inequivocabilmente,la voce del papà defunto e attivando il magnetofono chiese " papà se sei veramente qui, per favore, ripeti quello che hai detto prima".
Durante il play back la risposta segui immediatamente la domanda : " ma zucchero ( era il nomignolo con cui il padre chiamava da piccolo il figlio e lo conosceva solo lui ) è chiaro, non sai che sono io?"

Solo dopo molti anni la metafonia divenne scienza, grazie ad un uomo eccezionale, che ho conosciuto in circostanze eccezionali: io lo chiamavo Federico.

Federico dopo anni di studi e ricerche scrisse un libro " le voci dell'aldilà" che tratta il tema della metafonia in modo scientifico.

Jurgensen era ateo ed era il pittore ufficiale di papa Paolo VI, il ritratto ufficiale di paolo VI in Vaticano è suo, l'unico bozzetto esistente di quel quadro mi fu da lui regalato.

Federico, grande maestro, mi ripeteva spesso che niente avviene per caso e nemmeno è un caso la mia presenza qui e la vostra.

Se l'argomento vi interessa, un pò alla volta , vi riporto qualcosa che ha dello straordinario ed è scienza.





Fiordineve
Membro d'oro



Numero di messaggi: 2388
Data d'iscrizione: 06.11.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Ven 9 Gen - 23:41

Sì,molto interessante queste cose mi affascinano!
Scrivi ancora





Gioia



Numero di messaggi: 290
Località: algido
Hobby: lettura
Umore: treviso
Data d'iscrizione: 29.12.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Sab 10 Gen - 13:36

sole questo argomento è più che interessante! se hai voglia di scrivere mi troverai attentissima! grazie uomo dalle mille conoscenze





Soleazzurro
Moderatore



Numero di messaggi: 2879
Località: non c'è male stasera ...grazie
Hobby: micologia e filatelia
Umore: napoli
Data d'iscrizione: 07.11.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Mar 13 Gen - 11:56

continuo

il 12 giugno del 1959, Federico, nella sua tenuta di campagna in Svezia, aveva deciso di registrare il canto degli uccelli per poter risacoltare quela melodia ogni volta che ne avesse avuto desiderio.
aveva un comunissimo registratore. Quando riascoltò la registrazione, oltre al canto degli uccelli,udì una voce umana.
Sulle prime pensò ad una interferenza, un " disturbo di natura tecnica", non dimenticate che Federico era un razionalista, scienziato e per giunta ateo.
Studiò il nastro e lo fece esaminare da altri eminenti studiosi: nessuno seppe dare una spiegazione al fenomeno della voce misteriosa. Non entro per il momento nel merito di quella prima registarzione che, tra le altre cose, gli preanunciava, in un futuronon vicino, un incontro in una località che Federico non conosceva nemmeno per sentito dire: Serapo, con una persona della cui esistenza non poteva avere la più pallida idea e che all'epoca aveva poco più di 10 anni e viveva lontanissimo da lui.
Federico da quel momento cominciò ad approfondire gli studi in materia con rigorosità scientifica severissima.
A seguito degli studi di Federico nacque nel 1982 la AA-EVP ( American association of electronic voice phenomenon ) che si pone come scopo di trovare prove oggettive e razionali della "sopravvivenza alla morte in stato di coscienza INDIVIDUALE".
In oltre 25 anni, l'associazione, potendo utilizzare tecnologie molto sofisticate, ha raccolto una serie incredibile di riscontri.
Che se ne parli poco è abbastanza normale considerato che certi argomenti preferiamo metterli in un cantuccio e tenerlo lontano.

continua



Ultima modifica di soleazzurro il Mar 13 Gen - 12:45, modificato 1 volta




Danae
Admin



Numero di messaggi: 3767
Località: Ascendente
Hobby: Antiquariato, fotografia, pittura su vetro, ristrutturazione, arredamento d'interni,mostre
Umore: Caserta
Data d'iscrizione: 04.11.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Mar 13 Gen - 12:43

Sono curiosa di sapere dell'incontro, sole..Lo ebbe e con chi?

Sentii moltissimi anni fa, forse 30, la vicenda di una grande attrice, non ricordo se fosse Agostina Belli, che fece installare in casa sua un'apparecchiatura sofisticata che 24 ore al giorno registrava. Perchè pare, se non ricordo male, che allo stesso modo l'attrice, casualmente, in una registrazione fatta in casa, sentì la voce della madre ( ormai scomparsa).
Ho ricordi non chiari del perchè e del per come..ma ricordo che da ragazza l'ho fatto anche io con la speranza di sentire qualcosa.
_________________
.






Ad un tramonto segue sempre un'alba.....


.





Soleazzurro
Moderatore



Numero di messaggi: 2879
Località: non c'è male stasera ...grazie
Hobby: micologia e filatelia
Umore: napoli
Data d'iscrizione: 07.11.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Mar 13 Gen - 12:52

dana negli anni i fenomeni registrati sono stati migliaia e migliaia ma solo alcuni hanno le caratteristiche scientifiche per essere tenute nel debito conto. Esistono tantissime persone che tengono apparecchiature sofisticate in funzione 24 ore su 24. Federico smascherò centinai di falsi, anche non voluti. Pian piano dirò le caratteristiche che rendono una registrazione vera e tutti possiamo udirli. ( cessate di uccidere i morti/ non gridate / non gridate più7 se li volete ancora udire/ se sperate di non perire. Ungaretti )
Federico come precondizione per ascolatare le vere voci del'aldilà dava come essenziale la purezza del cuore ...chi cerca per curiosità o per snobbismo di ascoltarli....non ci riuscià mai.
Dana è un argomento che richiede attenzione, abbi al pazienza di ascoltare e non dimenticare " che niente avviene a caso".





Danae
Admin



Numero di messaggi: 3767
Località: Ascendente
Hobby: Antiquariato, fotografia, pittura su vetro, ristrutturazione, arredamento d'interni,mostre
Umore: Caserta
Data d'iscrizione: 04.11.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Mar 13 Gen - 13:13

Lo so...attenderò.
_________________
.






Ad un tramonto segue sempre un'alba.....


.





Gioia



Numero di messaggi: 290
Località: algido
Hobby: lettura
Umore: treviso
Data d'iscrizione: 29.12.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Mar 13 Gen - 16:35

non vedo l'ora che tu prosegua sole, dana ti prego non cancellare mai questi scritti che vorrei stamparli e tenermeli cari





Danae
Admin



Numero di messaggi: 3767
Località: Ascendente
Hobby: Antiquariato, fotografia, pittura su vetro, ristrutturazione, arredamento d'interni,mostre
Umore: Caserta
Data d'iscrizione: 04.11.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Mar 13 Gen - 17:29

Io non cancello mai nulla, Gioia, se non per richiesta specifica di colui che ha postato, che per qualsiasi motivo ritiene sia meglio rimuovere degli scritti.
_________________
.






Ad un tramonto segue sempre un'alba.....


.





Soleazzurro
Moderatore



Numero di messaggi: 2879
Località: non c'è male stasera ...grazie
Hobby: micologia e filatelia
Umore: napoli
Data d'iscrizione: 07.11.08










Oggetto: Re: La metafonia - una scienza Ven 16 Gen - 10:00

n.3
la metafonia e la macchina del tempo.
Ho ricevuto, da un amico che ha letto i primi due piccoli spunti sulla metafonia, un interessante articolo relativo alla maccina del tempo ( cosidetta ) di cui ero a conoscenza ma della quale avrei parlato solo alla fine della mia esposizione.
Ma poichè " niente accade per caso", ho ritenuto di anticipare questo aspetto della materia.

Qualche anno fa è stato pubbicato in Francia dalle edizioni Michel ( di notoria serietà ) a cura di padre Francois Brune, famosissimo professore di teologia un libro dal titolo " le noveauu mystere du Vatican".
Il famoso teologo in tale libro rivela l'invenzione o la costruzione di una macchina capace di vedere il passato attraverso uno schermo ( cronovisore ).

L'inventore di tale macchina sarebbe padre Pellegrino Alfredo Maria Ernetti, monaco del convento dei benedettini, conosciutissimo esorcista, musicologo interbazionale e scienziato. Padre Ernetti è deceduto nel 1994.

Il libro di padre Ernetti rivela retroscena incredibili, dettagli sconceertanti ed inconfutabili. Ma non è questo la sede per parlare di tale libro.

La scoperta della macchina del tempo si basa su di un principio riconosciuto di Fisica :" ciascuno di noi a man mano che passano i secondi, le ore, i giorni i mesi, gli anni ed in tutti gli anni della vita presente, lascia dietro di se come una doppia scia, visiva e sonora, poichè ogni uomo altro non è che energia visiva e sonora ( Daniela Ghio - la macchina del tempo esiste ed è in Vaticano ).

Tutta la nostra fisionomia, spiega padre Ernetti, ( Bibbia, teologia, magia e scienza del 1987 ) è ENERGIA VISIVA che si sprigiona dalla noi, dalla nostra epidermide, e tutte le parole che noi diciamo sono energia SONORA.
Ora, ogni energia, una volta emessa, non si distrugge più semmai si trasforma, però resta ETERNA nello spazio aereo.
Occorrono strumenti che captino queste energie e le ricostruiscano in maniere tale da ridarci la persona e l'evento storico ricercato.

Il gruppo di scienziati guidato da padre Ernetti, monaco benedettino, fece ricerche su Mussolini poi su Napoleone, poi passò ad avvenimenti del'età romana ed assistette alla rappresentazione di alcune famose tragedie. Una di queste tragedie ( Thiestes di Ennio), della quale erano restati solo pochi frammenti e poche citazioni, fu trascritta ( dopo la visione ) nell'intero testo recitato a Roma nel 169 A.C., durante i giochi pubblici in onore di Apollo.
Padre Ernetti raccontò a padre Brune di aver visto anche tutto lo svolgimento della Passione morte e Resurrezione di Cristo.

Padre Ernetti portò la conoscenza della sua scoperta alle gerarchie della Chiesa di Roma. Dopo di che, padre Brune sostiene che vi fu una riunione segreta con il Papa e si decise di " custodire la macchina in Vaticano".
A padre Ernetti fu comandato di non rendere dichiarazioni pubbliche circa l'esistenza della macchina ma non gli fu proibito di parlarne in privato e lui ne parlò con padre Bruno, teologo francese.

Da il Gazzettino del 3-8-2002 di Daniele Ghio " Chi scrive ha conosciuto personalmente padre Ernetti, era un sacerdote dotato di grande carisma e umanità. Una persona semplice e onesta, tutta dedita ai suoi studi sulla PREPOLIFONIA, sulla pneumofonia e all'attività di esorcista della diocesi di Venezia, cariche ricoperte per quasi tretanni. Non ha mai parlato della macchina del tempo. Del resto nessuno ne sa più niente e tutta la vicenda ha assunto un aspetto davvero misterioso".

Non era nei miei programmi di parlare in questa fase della macchina del tempo, ma ripeto " poichè niente avviene a caso" come mi ha insegnato il mio maestro Federico, ho accolto di buon grado lo spunto di un amico, che ringrazio.

E' un argomento la metafonia che non può essere soggetto di curiosità da salotto o di paura ma solo di rigorosa ricerca scientifica che, tuttavia, richiede....per poter andar avanti e percorrre le strade " per udirli"...riichiede la purezza del cuore.

Chiudo con una bella poesia di Ungaretti, perchè scienza arte ed anima sono aspetti tutti dell'eternità che è in ognuno di noi:

Cessate di uccidere i morti
Non gridate
Non gridate più
Se li volete ancor udire
Se sperate di non perire.

Continua







.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Mar Gen 26, 2010 2:34 pm

Sempre coltissimo il mio esoterico amico Sole.

Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Dom Ago 01, 2010 8:46 am

mi sono interessata anch'io alla metafonia da ragazza, seguendo l'interesse di mia madre...
ho letto tanti libri che conservo gelosamente;mi ha impressionato un libro di Brune sulla metafonia con il televisore e il videoregistratore e una musicassetta di Bacci...
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Dom Ago 01, 2010 1:39 pm

padre Brune Francois Brune è uno degli studiosi che ha approfondito la materia..., e sono in tanti ad averlo fatto...e tutti di grande credibilità e rigore scientifico.

il post commentato da Panchinasulmare è solo ciò che rimane di una più compiuta discussione che avemmo su " pigiama " ( il vecchio sito che malauguratamente fu azzerato da un'azione non molto bella della precedente admin...insieme a tante belle poesie e racconti....che in grande parte sono andati persi.

Danae ed alcuni di noi riuscirono a salvare qualcosa....

A settembre ..., finalmente un poco più libero dal lavoro, mi piacerebbe riaprire l'argomento..., che mi appassionò fin dal primo momento in cui ebbi la fortuna di conoscere Federico Jurgensen...il fondatore della metafonia.

Le tecniche di registarzione sono semplici e basta poco...un nastro vergine o un nastro rivoltato....ma è necessario una predisposizione dell'animo che non è semplice....
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Dom Ago 01, 2010 2:18 pm

da ragazza leggevo che il registratore migliore e più usato era quello Geloso e che era meglio fornire materiale audio tenendo ad esempio una radio accesa e sintonizzata su una frequenza straniera o chiacchierando in compagnia...
dal registratore a bobine si è poi passati agli esperimenti con la tv e la macchina fotografica, poi il videoregistratore collegato alla tv, ora mi aspetto di leggere un libro futuro ma non troppo sull'uso del pc...
seguirò con piacere i tuoi nuovi post da settembre in poi, allora Smile
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Dom Ago 01, 2010 3:08 pm

Vero, sole..le argomentazioni discusse nel precedente forum erano molto interessanti anche se ad un certo punto interrotte da uno strano "caso" di cui fosti testimone più volte: L'impossibilità di pubblicare un tuo approfondimento. Difficoltà ripresentatasi più volte sempre sullo stesso argomento...Una ..coincidenza ( che non credevi tale)..che ti fece deistere...

Aspetto anche io settembre..sai quanto mi piace questo "mondo"..


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Dom Ago 01, 2010 5:17 pm

Aspettiamo settembre......
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Dom Ago 01, 2010 8:07 pm

Citazione :
da ragazza leggevo che il registratore migliore e più usato era quello Geloso e che era meglio fornire materiale audio tenendo ad esempio una radio accesa e sintonizzata su una frequenza straniera o chiacchierando in compagnia...

tutto vero .....verissimo....da quello che appresi....

danae hai una memoria da elefante.....infatti mi fermai dopo alcuni piccoli incidenti..., forse non si era formata quella comunità di Amore che è il presupposto per certi discorsi...e ne avemmo la prova...purtroppo.
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Gio Ago 05, 2010 8:23 pm

oggi mi sono regalata un libro su Cayce e le anime compagne Smile
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Ven Ago 06, 2010 3:41 pm

[quote]Edgar Cayce (Hopkinsville, 18 marzo 1877Virginia Beach, 3 gennaio 1945) è stato un fotografo statunitense, ma molto più famoso come chiaroveggente e taumaturgo.

Abbandonato il mondo della fotografia, si dedicò al paranormale, rispondendo a domande sull'astrologia, sulla reincarnazione e su Atlantide mentre, a suo dire, si trovava in uno stato di trance.[/quote]
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Ven Ago 06, 2010 4:18 pm

anche se sono cresciuta leggendo il libro di Massimo Inardi considero i medium una cosa del passato...ma, interessandomi del tema delle anime gemelle, compero e leggo ogni libro, fosse anche di medianità, per cercare di comprendere meglio l'argomento... Smile
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Ven Ago 06, 2010 5:15 pm

Avevo capito subito che sei una persona romantica (mi sa che te l'ho anche scritto da qualche parte.)

Sì,anch'io credo alle anime gemelle....purtroppo esistono ma difficilmente s'incontrano.

Citazione :
Una delle immagini classiche associate all'idea di "anima gemella" è quella riportata nel Simposio di Platone, in cui viene riportato ed elaborato il mito greco degli ermafroditi. Secondo questo mito, all'origine dei tempi gli esseri umani non erano suddivisi per genere, e ciascuno di essi aveva quattro braccia, quattro gambe e due teste. Per gelosia nei confronti della perfezione umana, gli dei separarono l'uomo in due parti con un fulmine, creando da ogni essere umano primordiale un uomo e una donna. Come conseguenza, ogni essere umano cerca di ritrovare la propria iniziale completezza cercando la propria metà perduta.
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Ven Ago 06, 2010 5:46 pm

e io posso dire che ho capito subito che sei una persona dall'animo delicato, scrivi come in punta di piedi ma si percepisce la tua sincerità Smile
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Ven Ago 06, 2010 9:50 pm

Smile
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   Dom Ago 08, 2010 1:24 pm

ho seguito or ora una trasmissione su Rai Storia che aveva come tema la vita e l'opera di Gustavo Rol...
un filosofo e un'astrofisica intervistati dicevano che con l'attuale metodo scientifico l'uomo può analizzare e comprendere solo il cinque per cento della realtà...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Sole e .....: La metafonia - una scienza   

Tornare in alto Andare in basso
 
Sole e .....: La metafonia - una scienza
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Adelphia: la città della scienza
» Un posto al sole: calendario per l'ospedale
» Venga.... fuori c'è un bel sole!
» Mitologia : il Dio Sole.
» Religione significa "Scienza infusa" ?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Hobby e Collezionismo-
Andare verso: