Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 il profumo della pace

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: il profumo della pace   Dom Gen 31, 2010 8:51 pm

Ho cercato a lungo il profumo della pace, a lungo ne ho atteso l'abbraccio ed l’ho rincorsa con le mani tese, dio se ho corso, fino a farmi sanguinare il naso.
A volte ne ho avvertito la presenza, da lontano come si sente l'arrivo dell'autunno in certi pomeriggi di fine settembre quando la luce cambia sfinita e rallenta, come un cane quando alza il muso e annusa.
L'ho vista, la pace, senza mai raggiungerla, aldilà del muro, aldilà di ogni muro, in braccio ad un padre o a terra con il naso spaccato.. L'ho vista legata ad una nuvola nera di temporale o volare a guizzi come quelle farfalle bianche che d'aprile vedo dalla mia finestra.
Ho pensato di costruire un aquilone per raggiungerla quando è vicino a quelle nuvole rosa e bianche che si specchiano in tutti i laghi del mondo e se il mio filo sarà abbastanza lungo non mi scapperà, viaggerò con lei di là dal mio muro di là da tutti i muri, nel blu di una lacrima, dentro un sorriso tramonto e l'abbraccerò finalmente.....

....ma non la voglio più, quasi non la sogno più: è diventata una parola difficile per me, una di quelle del vocabolario, dei libri, da televisione prima della pubblicità, una di quelle da spiegare e quando le cose sono da spiegare non volano più e più le spieghi e più le tiri a terra. Qui ci sono i carri, i blindati e le bombe e la povera gente, il traffico, le città, i muri, tanti, tra noi e dentro noi e, dove la trovo, lei, la pace? Dove se ne starà? Altro che nuvole e aquiloni, terra arsa e rabbia che si morde e madri che piangono e vecchi in silenzio.
E allora me la prenderò quella, la pace, e sarà la Mia pace e dammi un fucile.
E la madre sarà la madre di chi non la vuole e quelli là del colore di quelli che non la vogliono e dammelo quel fucile!
La troverò prima o poi, non mi importa. Nemmeno mi importa della mia vita. Che me ne faccio?
Chi non vuole la pace? Avanti! Chi è il primo? Avanti, che ho il fucile!
Sento caldo, alle gambe e al petto e sono per terra, le voci confuse, i suoni quasi lontani e... ho cercato a lungo il profumo della pace, a lungo ne ho atteso l'abbraccio ed l’ho rincorsa con le mani tese , dio se ho corso, a lungo fino a farmi sanguinare il naso.
Aldo
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: il profumo della pace   Dom Gen 31, 2010 9:24 pm

Grande Aldo!
Tu aneli alla Pace, come milioni di persone al pari di noi.
Ma la Pace è lontana perchè per avere la Pace bisogna prima ottenere la Giustizia.
E per avere Giustizia bisogna prima che tutti abbiano la Conoscenza.
La strada è lunga e tortuosa.
Ma dobbiamo credere, sperare e lavorare per avere un mondo giusto e pacifico.
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: il profumo della pace   Dom Gen 31, 2010 9:53 pm

Tutti vogliamo la pace o almeno la maggior parte di questo pianeta..ma in quanti fanno qualcosa affinchè questo sogno sia molto vicino alla realizzazione..
Citazione :
Sento caldo, alle gambe e al petto e sono per terra, le voci confuse, i suoni quasi lontani e... ho cercato a lungo il profumo della pace, a lungo ne ho atteso l'abbraccio ed l’ho rincorsa con le mani tese , dio se ho corso, a lungo fino a farmi sanguinare il naso.
forse solo chi....arriva così..


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: il profumo della pace   

Tornare in alto Andare in basso
 
il profumo della pace
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La Colomba della Pace di Pablo Picasso: quell'inesprimibile essenzialita' artistica
» Veneto
» mascherine per interruttori della luce
» TOUR GUIDATO DELLA TOWER OF TERROR!!
» #4 Le ali della notte - dicembre 1998

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Off topic-
Andare verso: