Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Bocca di Rosa (in dialetto napoletano)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Enim
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 1143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : prov. di Napoli
Umore Umore : ..............

MessaggioTitolo: Bocca di Rosa (in dialetto napoletano)   Lun Feb 08, 2010 10:41 pm

si dice che fu proprio Fabrizio De Andrè a volere questa traduzione in napoletano della sua Bocca di Rosa....... lo stesso, dopo averla ascoltata, disse: "E' quasi migliore della mia".
Il testo fu tradotto da Vincenzo Salemme ed eseguito da Peppe Barra in modo egregio.
La canzone fa parte nell'album "Peppe Barra in concerto" del 2002.



BOCCA DI ROSA
( De Andrè- Tradotto in napoletano da V. Salemme)

Tutte me chiammeno bocca de rosa
sentite che musso, che schiocca adirosa
tutte me chiammeno bocca de rosa
pe' mme 'o sentimento è 'a primma cosa.
Quanno scennette dint' 'a la piazza
c'ì un paesino vicino Avellino
subbeto 'a voce currette sicura:
" 'nunn'è 'na monaca di clausura!"

Ce sta chia ammore 'o ffa 'pe' 'na 'nziria
e chi 'o ffa pe' prufessione
bocca di rosa né ll'uno né 'll'ato
io 'o ffaccio sulo pe' divozione.

Però 'a divozione diventa passione
e mentre sparpito per le mie voglie
'o sangue dal cuore mi sale in testa
mi scordo di chiedere all'uomo se ha moglie.
E allora 'e femmene d' 'o paese
comme si fussero cane mulosso
s'arrevutaiene tutte 'mparanze
pecché me stevo futtenno l'uosso.

Ma li bizoche di un paesello
songo 'mpechere che non fanno danno
allucche 'e papere, strille 'e galline
'o core che tremma, 'o ciato c'affanna.
'O munno è chino di gente per bene
che Cristo all'altare servire si vanta
e quanno le voglie nun po' cchiù sfamare
pe dint' 'o velliculo piscia acqua santa.
Così una vecchia rimasta zitella
pecchè mai nisciuno l'aizata 'a vunnella
se pigliaie 'o mpiccio e tanto fuie 'nzista
me scassaie ll'ova cu tutto 'o canisto.

Chiammaie a raccolta tutt' 'e scurnacchiate
e le dicette cu 'a voce 'ncazzata
"Bocca di rosa è mariola d'ammore,
punisca la legge stu disonore!"

Curretero allora dd' 'o maresciallo
quarantasei zizze pe'm vintitre scialle
chella cchiù scura de carnagione
facette 'a parte d' 'o lione:
"Ormai so' tre mise che dura st'andazzo
all'uommene nuoste ha fatto ascì pazze
chella nun è femmena onesta
chisà c'annasconne sotto a la veste".

Vennero a casa col foglio di via
Pasquale e Luigino Santamaria
sete d'ammore dint' 'e penziere
sotto 'e divise d' 'e carabiniere.

Nientedimeno che alla stazione
ce steva 'na folla da fare impressione
me ne partevo purtanneme appriesso
quel libero amore a tutti concesso.
Dal maresciallo al parrocchiano
lacreme all'uocchie, cappello nmano.
Firmato da tutti vulaie 'nu messaggio
c' 'o fiocco attaccato a 'na rosa de maggio.

In stretto anonimato
cu' lettere 'ncullate
"Bocca di rosa, tiempo e furtuna
veneno e vanno come fa' 'a luna!"

Primma d' 'o tuono arriva la luce
accussì corrono tutte li 'nciuce
"Mo' arriva 'o treno cu bocca di rosa
currite currite, lassate ogni cosa!"
Alla stazione subbeto appriesso
truvaie a riceverme, un comitato
musica, fiori, sindaco in testa
manco si fosse 'nu capo di Stato.

Mo' pure 'o prevete s'é fissato
che stongo cca' per una missione
me vo' vicino int' 'a prucessione
pecché adda vencere 'a tentazione.
Cu' Maria Vergine in prima fila
me tiene d'uocchio 'nu poco 'a luntano
purtannese a spasso pe' tutto 'o paese
l'ammore sacro e l'ammore prufano.


Enim
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 58
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: Bocca di Rosa (in dialetto napoletano)   Mar Feb 09, 2010 12:15 am

E' un adattamento fantastico sviluppato in prima persona
Bocca di rosa e i colori di napoli, il sapore di questa terra, il folklore, l'intensità delle emozioni e i personaggi che paiono usciti da una commedia di De filippo..
Mi hanno affascinato i termini napoletani, la traduzione singolare della vicenda..
Grande Salemme...l'ha messa sullo stesso piano della tammurriata.. che contiene tutta la napoletaneità della vita..


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 69
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Bocca di Rosa (in dialetto napoletano)   Mar Feb 09, 2010 3:53 pm

bellissima....incredibile...i capolavori sono sempre capolavori.
Tornare in alto Andare in basso
Foxtrot

avatar

Maschile Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 19.06.11
Età : 56
Località : Napoli
Umore Umore : Solare

MessaggioTitolo: Re: Bocca di Rosa (in dialetto napoletano)   Sab Lug 16, 2011 8:55 am

Mi era sconosciuta e l'ho apprezzata fuori misura! Complimenti ad Enim.
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Bocca di Rosa (in dialetto napoletano)   Sab Lug 16, 2011 8:41 pm

'O ver!

lol!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Bocca di Rosa (in dialetto napoletano)   

Tornare in alto Andare in basso
 
Bocca di Rosa (in dialetto napoletano)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Collana Cuore e Rosa marrone
» Eneida Rosa
» Fabrizio De André
» Fata della rosa canina
» Il sangue e la rosa... flop!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Non solo canzonette :: "Lo sapevi che.."-
Andare verso: