Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Il mostro del Circeo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 12:16 pm

Mò 'stò tipo ha avuto anche il suo premio, e cioè sposarsi in cella.

Tanto per capire chi è: Angelo Rizzo, sta scontando due ergastoli per il massacro del Circeo (1975) e per il duplice omicidio di Ferrazzano (2005).

Mi chiedo:
Una licenza premio per il suo viaggio di nozze, no???????????


Mou
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 1:07 pm

Si, licenza premio e biglietto di sola andata per Mogadiscio (Somalia)
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 2:19 pm

LA POLEMICA

Donatella Papi: «Sposo Izzo
per dimostrare la sua innocenza»


La giornalista in tv: «Farò riaprire il processo». RaiDue si dissocia: «Scuse ai familiari delle vittime»

ROMA - Donatella Papi sposerà Angelo Izzo per «dimostrare la sua
innocenza», farà riaprire - garantisce - il processo sul delitto Ferrazzano
e porterà nuove prove sulla strage del Circeo. La giornalista era stata invitata all'Italia sul due, il programma condotto da Lorenza Bianchetti e Milo Infante, per parlare del tema della puntata, "innamorarsi di un criminale'. Ma ha preferito leggere un comunicato - spiazzando tutti, conduttori e ospiti - nel quale ha difeso Izzo, condannato a suo giudizio «a una pena ingiusta». E in studio è scoppiata la bagarre. Dalle dichiarazioni della Papi hanno preso le distanze sia i conduttori, sia gli ospiti: in studio a Roma, con la Bianchetti, l'avvocato Nino Marazzita e l'avvocato di Izzo, Filomena Fusco, che ha ricordato come l'uomo si sia sempre dichiarato colpevole; in collegamento da Milano, con Infante, Silvana Giacobini, Lella Costa e la criminologa Roberta Bruzzone. In particolare Costa e Bruzzone hanno lasciato lo studio in segno di protesta. È inoltre intervenuta al telefono Daniela Lopez, sorella di una delle vittime, alla quale tutti i presenti hanno testimoniato la loro solidarietà.

LE DICHIARAZIONI - «Sono una giornalista, ho 53 anni, conosciuta e stimata, nell'ultimo anno mi sono occupata totalmente di solidarietà e casi difficili in cui ho acquisito esperienza e conoscenze specifiche», ha affermato la Papi. «Da oltre vent'anni seguo sia la vicenda del Circeo sia l'omicidio di Ferrazzano che hanno coinvolto il detenuto Angelo Izzo, condannato per ben due volte a una pena ingiusta», per questo assicura, «farò riaprire il processo per il delitto di Ferrazzano fin da oggi, porterò prove, documenti e spero testimonianze chiave. Così come farò in modo che si riparli soprattutto del primo caso che vide coinvolto Izzo, quello del Circeo, da cui ha origine tutto». «Purtroppo - prosegue - come anche nella società di oggi si conferma in tanti agghiaccianti casi, droga e ideologie (che in questo senso sono lo stesso) possono determinare nella vita di ciascuno di noi tragedie umani così immani. Cioè pagare cose mai commesse. Come è stato nel caso del Circeo, su cui porterò prove sconvolgenti e come accadde peggio nel caso di Ferrazzano, con modalità che vanno spiegate ai giovani e alla gente». Papi garantisce che prima di muovermi si è «ben preparata», raccogliendo «da mesi nelle strade la solidarietà della gente, e posso dire che a parte le perplessità iniziali, moltissimi mi incoraggiano a dire tutto». Rivolge anche «un appello accorato alle famiglie delle vittime, che in qualche modo conosco, e che vorrò andare a trovare dicendo loro che non c'è giustizia più grande della verità» e «un messaggio caloroso e rispettoso alla famiglia Izzo, Ghira e anche Guido», che essendo in libertà spera voglia «parlare» e unirsi a lei «in questa battaglia. Se non lo farà, almeno all'inizio, lo capisco e lo rispetto».

LA NOTA - Poco dopo Viale Mazzini fa diffondere una nota, spiegando che Raidue «si dissocia totalmente». «In relazione a quanto affermato nella puntata odierna di Italia sul Due dalla signora Donatella Papi in merito alle vicende giudiziarie del signor Angelo Izzo, già condannato con sentenza definiva a due ergastoli per omicidio - si legge- Raidue, come peraltro fatto più volte in diretta dagli stessi conduttori del programma, Lorena Bianchetti e Milo Infante, si dissocia totalmente dalle dichiarazioni rese dalla signora Papi, tanto nella forma che nel contenuto». «Tali affermazioni, del tutto gratuite, sono state fatte dalla signora, invitata in qualità di ospite, violando apertamente gli accordi preliminari alla trasmissione - continua la nota - il cui tema era esclusivamente legato alla relazione sentimentale che si sarebbe instaurata tra la signora Papi stessa e il signor Izzo, come peraltro riportato da alcuni quotidiani nazionali. Ogni altra valutazione è stata dunque fatta in modo arbitrario e senza che conduttori, responsabili del programma e redazione ne fossero a conoscenza». Raidue «esprime le proprie scuse e la propria vicinanza ai familiari delle vittime dei delitti commessi da Angelo Izzo, e respinge ogni tentativo fatto dalla signora Papi per inquinare una verità storica inequivocabilmente stabilita da due sentenze - definitive - di condanna».

20 novembre 2009

scusate ma ke problema c è se izzo si è sposato?
questo non cambia la sua posizione di detenuto, se alla moglie sta bene vedere il marito un ora la settimana dietro un vetro.....
Tornare in alto Andare in basso
maga

avatar

Femminile Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano
Umore Umore : variabile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 2:38 pm

La polemica nn sta nel matrimonio, ma ke Donatella Papi vuole riaprire il caso, lei dice ke la sua pena è ingiusta, lo vuole a casa.
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 2:42 pm

E tu credi che continuerà a vedere il marito un'ora la settimana al di qua del vetro?, ma dai, non facciamo ridere i polli, dimentichi che ci troviamo (purtroppo) a che fare con le leggi italiane.

Cmq, ne parleremo un domani, chi vivrà...vedrà!!!


Mou
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 2:48 pm

Sì, io sono d'accordo su ciò che precisa Maga, a me del suo matrimonio non interessa minimamente, quello che fa rabbia è che stiamo parlando di uno che ha commesso omicidi raccapriccianti, uno che dovrebbe essere preso a calci nei cog... tale da fargli arrivare in gola con la conseguenza del non poter parlare più.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 2:52 pm

Citazione :
La polemica nn sta nel matrimonio, ma ke Donatella Papi vuole riaprire il caso, lei dice ke la sua pena è ingiusta, lo vuole a casa.
certo maga, questo è quello dovrebbe far riflettere e indignare, e se possibile andare oltre, visto ke la signora in questione non si limita solo all omicidio del circeo ma stando alle sue affermazioni anke all altro duplice omicidio!!

Citazione :
«Da oltre vent'anni seguo sia la vicenda del Circeo sia l'omicidio di Ferrazzano che hanno coinvolto il detenuto Angelo Izzo, condannato per ben due volte a una pena ingiusta», per questo assicura, «farò riaprire il processo per il delitto di Ferrazzano fin da oggi, porterò prove, documenti e spero testimonianze chiave. Così come farò in modo che si riparli soprattutto del primo caso che vide coinvolto Izzo, quello del Circeo, da cui ha origine tutto».
Tornare in alto Andare in basso
maga

avatar

Femminile Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano
Umore Umore : variabile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 3:31 pm

HO seguito una sua intervista, come prova aveva portato le lettere ke Izzo le scriveva.Secondo lei un assassino nn poteva avere dei sentimenti così profondi.

Sig.ra Izzo sa cosa le dico? ....Stia zitta ke è meglio.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 4:20 pm

Massacro del Circeo, Angelo Izzo felice per l'amico Gianni Guido

Gianni Guido è libero. La sorella di Rosaria Lopez ospite a Matrix chiede giustizia mentre Angelo Izzo dal carcere di Velletri commenta la vicenda:

"Gianni Guido ha scontato la sua pena. Malgrado le varie evasioni e le lunghe latitanze è arrivato alla fine della sua condanna. Trovo incredibile tutto questo chiasso attorno ad un fatto assolutamente normale. Dovevano tenerlo in carcere anche oltre la condanna? Mi rendo conto che è antipatico a dirlo ma quelli che hanno meno diritto a strapparsi le vesti sono le parti lese che hanno preso soldi a suo tempo e ritirando la parte civile hanno evitato a Gianni l'ergastolo. Sono felice per la libertà di Gianni e gli auguro ogni bene e fortuna. Mi risulta che è un uomo molto cambiato, e la società non ha nulla da temere dalla sua uscita. Al massimo solo qualche marito di qualche bella signora di Cortina d'Ampezzo dove lui passerà parte dell'anno avrà ragione di preoccuparsi."

Impossibile non provare rabbia per la strafottenza, la freddezza ma soprattutto per la cattiveria di questo individuo, come impossibile trattenere l'indignazione alle parole dei vicini di Gianni Guido raccolte un mese fa dalle telecamere di Sky Tg 24:

27 agosto 2009
Roma, la gente del quartiere parla. "E' passato tanto tempo. Era un ragazzo. Lo fanno tutti", dice un'anziana. "E' una brava persona", secondo un altro anziano. "Anche se è una brutta storia la giustizia ha fatto il suo corso", commenta una donna. Ma c'è anche qualcuno che vive le cose in modo diverso: "A quell'epoca ero coetanea di Rosaria e Donatella e sentirne parlare mi fa male anche a distanza di 30 anni. Certi delitti per me non si estinguono mai".


ki è gianni guido...uno dei mostri del Circeo
29 settembre 1975 a Punta Rossa, sul promontorio del Circeo nel comune di San Felice Circeo.
Le vittime furono due giovani donne provenienti dalla borgata romana Rosaria Lopez e Donatella Colasanti, unica sopravvissuta alla violenza cieca di tre ragazzi di famiglia benestante, tre pariolini: Angelo Izzo e Andrea Ghira con precedenti penali per violenza sessuale e rapina e Giovanni Guido incensurato.
Le due ragazze avevano conosciuto Guido ed Izzo in un bar e forse affascinate da quel mondo così distante dal loro, accettarono un semplice invito a pranzo. Dalla trattoria si spostarono all'abitazione di Ghira dove i tre si trasformarono in animali crudeli, torturando e violentando le povere ragazze per un giorno e una notte.
Rosaria Lopez morì picchiata e annegata in una vasca da bagno. Donatella Colasanti sopravvisse miracolosamente a un tentativo di strangolamento e a torture di ogni tipo, tra cui i colpi di una spranga di ferro. Donatella si finse morta ingannando i tre aguzzini che la rinchiusero insieme al cadavere dell'amica nel bagagliaio di una Fiat 127 bianca intestata al padre di Gianni Guido. I tre soddisfatti e affamati parcheggiarono la macchina in viale Pola, nel quartiere Salario. Qui Donatella Colasanti rimasta sola bussò sullo sportello del cofano posteriore facendosi sentire da un metronotte il quale non esitò ad allertare le forze dell'ordine.
metronotte il quale non esitò ad allertare le forze dell'ordine.
Izzo e Guido furono arrestati mentre Ghira non sarà mai catturato, nonostante diversi avvistamenti.

Il processo di primo grado portò il 29 luglio 1976 alla condanna all'ergastolo di Gianni Guido, Angelo Izzo e in contumacia Andrea Ghira
Izzo e Guido cercarono invano di evadere dal carcere nel 1977. Nonostante il tentativo di fuga, nel 1980 durante il processo di appello, la pena venne ridotta a 30anni per Gianni Guido, avendo accolto il giudice la sua dichiarazione di pentimento e considerata l'attenuante del cospicuo risarcimento offerto e accettato dalla famiglia di Rosaria. Per quanto pentito, Gianni Guido evase due volte, la prima dal carcere di San Gimignano nel gennaio del 1981 per fuggire a Buenos Aires dove venne acciuffato qualche anno dopo e la seconda nel 1985 mentre era in attesa dell'estradizione; venne ricatturato a Panama nel giugno del 1994 dove si era rifatto una vita e finalmente estradato in Italia. Oggi ha definitivamente scontato la sua pena. Con tutto il rispetto per la giustizia italiana, se penso a come è finita con Angelo Izzo che nel 2005, in regime di semilibertà per buona condotta, ha massacrato due donne madre e figlia di soli 14 anni, non posso che temere il peggio. Ma è anche vero che una volta scontata la pena, un uomo è libero e in teoria non dovrebbe più ripetere gli stessi errori, in teoria...
Pubblicato da Anita Richeldi alle 19:02 in Delitti e misteri italiani del passato

dalla prima condanna all ergastolo si è poi scesi a 30 anni xkè si è "pentito".
è evaso più volte e nonostante tutto la pena è sempre rimasta quella...non dovrebbe esserci una condanna x l evasione, non è forse reato?

poi se togliamo gli anni da latitante:
Citazione :
evase due volte, la prima dal carcere di San Gimignano nel gennaio del 1981 per fuggire a Buenos Aires dove venne acciuffato qualche anno dopo

Citazione :
e la seconda nel 1985 mentre era in attesa dell'estradizione; venne ricatturato a Panama nel giugno del 1994 dove si era rifatto una vita

nove nel secondo caso e "qualke" nel primo....in definitiva quanti anni di carcere ha scontato se teniamo conto ke da quando successe il fatto
settembre 1975, processo di primo grado portò il 29 luglio 1976 alla condanna, e la scarcerazione sono passati in tutto 34 anni???????

izzo invece ha passato solo pokissimi giorni da latitante
Il 25 agosto 1993, approfittando di un permesso premio, si allontana dal carcere di Alessandria e riesce ad espatriare in Francia. Viene poi catturato a Parigi a metà settembre ed estradato in Italia
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 4:35 pm

Signora Papi dovrebbe vergognarsi.....andare a nascondersi e chiedere scusa al genere femminile cui lei purtroppo appartiene !

Però consentitemi una considerazione Rai due che si dissocia ,non mi basta !

Perchè l'hanno invitata? Semplice : per l'audience e per la sete di denaro !!!!!!!!!
Quanto hanno pagato la "partecipazione" della Signora in questione?Con quali soldi l'hanno pagata?
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 4:43 pm

Citazione :
Perchè l'hanno invitata? Semplice : per l'audience e per la sete di denaro !!!!!!!!!

Citazione :
La giornalista era stata invitata all'Italia sul due, il programma condotto da Lorenza Bianchetti e Milo Infante, per parlare del tema della puntata, "innamorarsi di un criminale'.

l hanno invitata x parlare di questo tema, e ti confesso ke incuriosisce anke me.
non so come la signora possa guardare negli okki il marito e non vedere quello di cui si è makkiato, oltretutto all epoca del fatto del circeo, non era immacolato come un giglio avendo già precedenti x per violenza sessuale e rapina.
quindi è uno "gnucco"
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 4:47 pm

Allora ho un pò di ragione nel classificare 'sto str...come un gran f...

Ok, mi fermo, non mi va di essere scurrile.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 4:58 pm

ne hai tutte le ragioni mou.
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 5:09 pm

Juliet, se io un domani non dovessi connettere più, e cioè se dovessi commettere un omicidio, credimi, io preferisco essere tolto di mezzo, ho fatto un danno e per tale motivo merito di essere eliminato, sono un impiccio per la società.

Scusa per la crudeltà del pensiero.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 5:27 pm

Innamorarsi di uncriminale?

Jul ma chi credi possa pensare che quella che secondo me non ha nemmeno il diritto di chiamarsi donna si sia innamorata davvero.

Quella ci sta prendendo tutti per i fondelli e si arricchirà con tutte le interviste ed i servizi sul matrimonio e su se resterà incinta e sui libri che scriverà....e così via.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 6:22 pm

Citazione :
Juliet, se io un domani non dovessi connettere più, e cioè se dovessi commettere un omicidio, credimi, io preferisco essere tolto di mezzo, ho fatto un danno e per tale motivo merito di essere eliminato,
mou, dopo la lavata di capo, tirata di rekkie e lezione sul xkè esistono tribunali, avvocati e la legge, ke ho ricevuto da her..dico ke bisogna vedere il motivo del tuo gesto.
certo hai sempre commesso un crimine....bisogna valutare se sussistono le attenuanti e quali sono.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 6:26 pm

Citazione :
secondo me non ha nemmeno il diritto di chiamarsi donna

vacci piano al, nemmeno tu hai il diritto di titolare una persona ke non conosci e di cui non sai nulla in questo modo.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 6:36 pm

Citazione :
Jul ma chi credi possa pensare che quella che secondo me non ha nemmeno il diritto di chiamarsi donna si sia innamorata davvero.


Ho detto secondo me.

Tu credi sia innamorata?

Secondo me uno condannato all'ergastolo non dovrebbe avere il diritto di sposarsi.
Tornare in alto Andare in basso
maga

avatar

Femminile Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano
Umore Umore : variabile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 9:37 pm

Citazione :
mou, dopo la lavata di capo, tirata di rekkie e lezione sul xkè esistono tribunali, avvocati e la legge, ke ho ricevuto da her..dico ke bisogna vedere il motivo del tuo gesto.
certo hai sempre commesso un crimine....bisogna valutare se sussistono le attenuanti e quali sono.

Attenuanti?? Un crimine è un criminine. Mettiamoci nei panni delle vittime, pensi ke a loro possa fregare quali sono le attenuanti del loro assassino?
Mettiamoci nei panni dei parenti delle vittime, Pensi ke a loro possa fregare delle attenuanti degli assassini dei loro cari?
Se fossi un giudice l'unico crimine ke nn condannerei è il furto x fame.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 10:02 pm

Citazione :
Attenuanti?? Un crimine è un criminine. Mettiamoci nei panni delle vittime, pensi ke a loro possa fregare quali sono le attenuanti del loro assassino?
Mettiamoci nei panni dei parenti delle vittime, Pensi ke a loro possa fregare delle attenuanti degli assassini dei loro cari?
Se fossi un giudice l'unico crimine ke nn condannerei è il furto x fame.

se mou uccidesse x difendere te e i vostri figli.......la legge dovrebbe condannarlo alla stessa pena di ki uccide un benzinaio o un tabaccaio a sangue freddo???
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 10:08 pm

Citazione :
Ho detto secondo me.

Tu credi sia innamorata?

Secondo me uno condannato all'ergastolo non dovrebbe avere il diritto di sposarsi.

lo so ke hai detto secondo te, però non mi pare giusto lo stesso....non la conosci e non sai i motivi e nemmeno ciò ke prova.
non lo so se è innamorata e nemmeno m interessa.
xkè no? contenti loro di vivere così...
Tornare in alto Andare in basso
maga

avatar

Femminile Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano
Umore Umore : variabile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 10:39 pm

Citazione :
se mou uccidesse x difendere te e i vostri figli.......la legge dovrebbe condannarlo alla stessa pena di ki uccide un benzinaio o un tabaccaio a sangue freddo???

In questo caso sarebbe leggittima difesa.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Gio Mar 11, 2010 10:44 pm

infatti maga, e sarebbe un attenuante....è stato un esempio sciocco certamente, ma solo legato alle tue parole
Citazione :
Se fossi un giudice l'unico crimine ke nn condannerei è il furto x fame.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Ven Mar 12, 2010 12:24 am

Citazione :
Citazione:
Ho detto secondo me.

Tu credi sia innamorata?

Secondo me uno condannato all'ergastolo non dovrebbe avere il diritto di sposarsi.

Haug ho detto!!!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Ven Mar 12, 2010 12:39 am

uèèèèè.....galletto ke corre, abbassa la voce ke ti spenno sai????

bella la tua collana.... me la regali?
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Ven Mar 12, 2010 12:44 am

E' antica dei miei avi,ma si può barattare....
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Sab Mar 13, 2010 1:17 pm

cosa vorresti in cambio? 100 perline di vetro bastano?
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Sab Mar 13, 2010 1:45 pm

Si,mi potrei fare una collana nuova,che siano multicolore mi raccomando
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Dom Mar 14, 2010 11:54 pm

se qualcuno è interessato.....sta andando in onda su rai 3, un giorno in pretura.....il processo ad angelo izzo x l omicidio di madre e figlia.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 1:25 am

allucinante.....peggio di un film dell orrore!
la freddezza, la nonchalance....lo sguardo....il sorriso beffardo
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 7:26 am

Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 7:30 am

Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 7:33 am

Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 7:35 am

Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 7:43 am

se la certezza della pena cosse "certa"(scusate il giro di parole) allora non sarei preoccupato del matrimonio di izzo
la paura mia è che tra non molto sarà appetibile dal sistema
mi spiego: la sua storia corre sul filo dell'orrore e della curiosità popolare, dello scoop e delle "buone domeniche".
potrà essere giudicato dal divano col telecomando, sempre tenendo in buon conto che lui rappresenterà l'altro, quello che la società crea e rifiuta e noi, invece, di qua, dalla parte buona.
sarà giudicato da FORUM o da alfonso signorini, il succo non cambia
gli orrori sono tanti e diversi, alcuni più colorati di sangue altri meno (vallanzasca crea meno fastidio eppure di vite sulla coscienza mi pare ne abbia sette- del bel renée non si parla come di izzo); mi viene anche in mente che i soldi riciclati dalle organizzazioni criminali attraverso uomini politici (del sistema) hanno il colore giallo dei morti per droga, il rosso delle rapine e dei rapimenti, il grigio del cemento.... ma non si sposano!
il matrimonio mi sembra legittimo, mi sembra invece criminale la pubblicità creata di conseguenza, quasi che si dovesse dare in pasto alle coscienze della gente un motivo, un centro sul quale sfogare
altre e disastrose volte si sono creati specchietti per le allodole con l'intento di far passare inosservate altre e più grandi magagne
il potere (e intendo potere in sè e per se, slegato dalle connotazioni politiche) ha bisogno di poche cose per reggersi: che la gente sia tranquilla (magari davanti al televisore così non rompe), che abbia un punto di fuoco per sfogare la rabbia (che sia izzo o lo stadio cambia poco), che dia il consenso.
attuato questo, il resto è un giochetto
se izzo si fosse sposato in silenzio nessuno avrebbe fiatato e allora....
ciao
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 9:05 am

se izzo si fosse sposato in silenzio nessuno avrebbe fiatato e allora....


Giusta osservazione! Purtroppo la cassa di risonanza del "sistema" dell'informazione crea questi clamori.
La sostanza è poi questa: scribacchini o intervistatori, spinti da direttori senza altro interesse che il numero di copie o l'audience che si traducono il maggiori introiti per la pubblicità a beneficio dei soliti noti.

Sulla congruenza e certezza della pena ci sarebbe molto da dire ma credo che sarà difficile vedere un cambiamento a breve.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 11:03 am

sicuramente se izzo avesse sposato un indigena amazzonica ignara del suo passato e dei reati ke ha commesso, sicuramente sarebbe passato in silenzio, ma la curiosità nasce spontanea come le domande, essendo la signora una giornalista, lo conosce da una vita e non x ultimo lei afferma ke alla base de questo passo c è un sentimento.
è naturale, almeno x me e sopratutto dopo avere sentito direttamente da lui la scia di sangue ecc ke ha alle spalle...kiedremi come si possa "amare" un mostro simile, e come fa la moglie ad essere convinta ed affermare ke è stato condannato ingiustamente sia x il massacro del circeo sia x questo duplice omicidio...quando lui stesso conferma scendendo nei particolari la sua colpevolezza, nello specifico dell omicidio di madre e figlia e marginalmente altri omicidi e reati.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 12:50 pm

Concordo con il post di Aldo.

In effetti la molla di tutto è la curiosità morbosa che si è diffusa.La stessa che quando succede un incidente in autostrada ci spinge a rallentare e provova blocchi ed incidenti sull'altra corsia.
I media sfruttano e speculano su questa curiostà per fare audience o per vendere i giornali.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 12:54 pm

Scusa Dana ...comincia a togliere gli utenti nascosti.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 1:12 pm

Citazione :
In effetti la molla di tutto è la curiosità morbosa che si è diffusa

non sempre è morbosa, almeno x quanto mi riguarda....è curiosità intesa come voglia di capire, probabilmente xkè io all uomo ke amo affiderei la mia vita, cosa ke mi risulterebbe difficile con un tipo come izzo o vallanzasca, e non riuscirei a mettere in dubbio la sua colpevolezza visto ke lui in primis la conferma.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 3:31 pm

Donatella Papi è vittima della sindrome della crocerossina,la stessa che spinge tante ragazze ad innamorarsi di ragazzi drogati e delinquenti nella speranza di salvarli.
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 5:48 pm

Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Lun Mar 15, 2010 7:05 pm

Giustissimo,
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Mar Mar 16, 2010 12:39 am

Citazione :
Donatella Papi è vittima della sindrome della crocerossina,la stessa che spinge tante ragazze ad innamorarsi di ragazzi drogati e delinquenti nella speranza di salvarli.

mah al, non so se sia questo il motivo
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   Mar Mar 16, 2010 7:41 am

Per Elisa vuoi vedere che perderai anche me.
Per Elisa non sai più distinguere che giorno è
e poi, non è nemmeno bella.
Per Elisa paghi sempre tu e non ti lamenti
per lei ti metti in coda per le spese
e il guaio è che non te ne accorgi.
Con Elisa guardi le vetrine e non ti stanchi
lei ti lascia e ti riprende come e quando vuole lei
riesce solo a farti male.
Vivere vivere vivere non è più vivere,
lei ti ha plagiato, ti ha preso anche la dignità.
Fingere fingere fingere non sai più fingere
senza di lei, senza di lei ti manca l'aria.
Senza Elisa, non esci neanche a prendere il giornale
con me riesci solo a dire due parole
ma noi, un tempo ci amavamo.
Con Elisa guardi le vetrine e non ti stanchi,
lei ti lascia e ti riprende come e quando vuole lei
riesce solo a farti male.
Vivere Vivere Vivere non è più vivere
lei ti ha plagiato, ti ha preso anche la dignità,
fingere fingere fingere non sai più fingere
senza di lei, senza di lei ti manca l'aria.
Vivere non è più vivere
per Elisa, con Elisa!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il mostro del Circeo.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il mostro del Circeo.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il Mostro del Circeo si sposa domani?
» Preso il mostro di Cassibile
» Il mostro del mar caspio
» Mister Mostro, perla Harbert
» Joan van Ark, star di "California": mostro!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Off topic-
Andare verso: