Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Integrazione diffcile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 9:28 am

L'altro giorno vedevo in Tv un tratto di Forum.

Un signore di etnia Rom ben vestito,italiano e con un lavoro onesto, aveva citato il gestore di un bar della zona dove abitava,chiedendo un risarcimento in denaro.

L'accaduto :

Quando il signore Rom si recava al bar da solo o con la sua famiglia,le consumazioni gli venivano date in bicchieri di monouso e lui si sentiva discriminato.

Il gestore si giustificava dicendo che gliel'avevano imposto i clienti del bar (tra cui molti extracomunitari)minacciando di non frequentare più il bar se lui avesse continuato ad usare tazze e bicchieri per le consumazioni del rom.

Il pubblico di forum di è diviso praticamente a metà.Gli uni davano ragione al Rom,gli altri al gestore.

Certo che l'integrazione è difficile....
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 9:31 am

cortesemente, al ti prego usare un altro colore, il blu è di diffoicile letture.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 1:02 pm

Sole,io ho messo il grigio chiaro e nel mio pc appare Tale...grazie dell'avviiso...metto il bianco....fammi sapere se va bene.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 1:15 pm

Purtroppo non ho il tasto modifica ricopio qui sotto :


L'altro giorno vedevo in Tv un tratto di Forum.

Un signore di etnia Rom ben vestito,italiano e con un lavoro onesto, aveva citato il gestore di un bar della zona dove abitava,chiedendo un risarcimento in denaro.

L'accaduto :

Quando il signore Rom si recava al bar da solo o con la sua famiglia,le consumazioni gli venivano date in bicchieri di monouso e lui si sentiva discriminato.

Il gestore si giustificava dicendo che gliel'avevano imposto i clienti del bar (tra cui molti extracomunitari)minacciando di non frequentare più il bar se lui avesse continuato ad usare tazze e bicchieri per le consumazioni del rom.

Il pubblico di forum di è diviso praticamente a metà.Gli uni davano ragione al Rom,gli altri al gestore.

Certo che l'integrazione è difficile....





Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 2:02 pm

ahhh! hai messo il bianco. e non è razzismo questo?

scherzi a parte, in linea di principio il barista non avrebbe dovuto sottostare alle regole dei clienti, ma, confesso e so che sole come altri non è daccordo, io, se che vedo un bar è frequentato da nomadi lo evito proprio.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 2:37 pm

Per completezza di informazione devo dire che il Rom aveva chiesto un indennizzo di 20.000 euro,il giudice ha condannato il gestore a versare 500 euro e gli ha ingiunto per il futuro di servire al rom tazze e bicchieri come a tutti gli altri clienti.

Io caro Her chiedo sempre contenitori a perdere nei bar...,nei ristoranti mi trovo in difficoltà e cerco di evitare quelli frequentati dai rom ed anche dai musulmani.,non tanto per razzismo (che pure cè)ma soprattutto per motivi di igiene.Sarà pregiudizio?
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 3:30 pm

no her,,,,ti sbagli.
capisco benissimo le tue motivazioni e sarebbe un errore sottovalutarle,
In linea di principio chi esercita un pubblico esercizio non può avere comportamenti diversi e discriminatori tra clienti, pur tuttavia se vi sono prevenzioni , certamente vi sono cause che le hanno provocate.

nè sono così miope da non capirle. purtroppo spesso le malefatte di una parte di persone ( a proposito tra i rom vi sono varie etnie ed alcune sono di persone perbnene ) determinano danni gravissimi ad altre persone del proprio gruppo.

certamente grande parte dei rom non rispetta le leggi e si pone ai magini della legalità , quando non tracima i limiti consentiti.

non è facile giudicare nè è facile trovare soluzioni.

non sempre si tratta di razzismo ( tipo quello di Hitler che mandò a morte centinaia di migliaia di rom compresi i sinti ) non sempre tuttavia certi comportamenti sono di chi si crede diverso e superiore sono giustificati.

vitteme di certi atteggiamenti ( ripeto talora giustificati ) non sono solo i rom o gli extracomunitari,nel passato lo sono stati gli italiani n belgio o germania e prima aqncora gli emoigrati italiani in america.
e molti di noi che per lavoro negli anni 70 sono emigrati al nord hanno vissuto e subito atteggiamenti di razzismo.

voglio solo riportare un esempio che mi interessò petrsonalente.

nel 1969 cercavoi casa a torino .....quando il proprietario ascoltava la mia marcata inflessione napoletana...." mi dispiace già fittata...", cominciai a credere di essere sfortunato ad arrivare sempre un minuto dopo....ed allora la mia amica carissima, loredana ( niente a che vedere con danae...lei era una torinese doc) cominciò a telefonare pochi minuti dpo di me...inflessione torinese...le case erano tutte libere..., la cosa che più mi feriva era che questa sorta di razzismo stupido....lo praticavano meridionali come me...che si erano radicati e fatta fortuna,,,,quasi mai i torinesi doc....ma erano mosche bianche. ovviamente scontavpo il prezzo di tanti napoletani che con il loro atteggiamento avevano contribuito ad infangare la civiltà di un popolo intero.

credo che non sia facile giudicare mai, e credo che bisognerebbe a distinguere tra persone perbene e farabutti indipendentemente dal colore della pelle, dalla nazionalità o dalla etnia di provenienza.

credo però lecito per chi gestisce un locale pubblico discriminare tra clienti,,,,e mi pare che nel caso segnalato , fosse anche richiesto un prezzo notevolmente maggiorato.

ora immagina di essere tu quel rom e di essere una persona perbene ....io credo che ne resteresti ferito.....ma non è un giudizio ilo mio....forse anche io avrei caqmbiato bar.

quello che non sopporto è la generalizzazione dei problemi e le persone che soffiano sul fuoco delle nostre umane paure e prevenzioni, paure e porevenzioni da cui nessuno è immune.
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 3:33 pm

credo però lecito per chi gestisce un locale pubblico discriminare tra clienti,,,,e mi pare che nel caso segnalato , fosse anche richiesto un prezzo notevolmente maggiorato.

ovviamente intendevo" non lecito "
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 3:37 pm

Se il gestore del bar fosse coscienzoso e lavasse bicchieri e tazze in modo adeguato sicuramente non ci sarebbero rischi per l'avventore.
Comunque penso che pericoli di contagio siano alquanto remoti e comunque conosco italiani che sono molto più sozzi di rom o musulmani.
Io ho girato parecchi paesi del mondo e ho mangiato e bevuto usando stoviglie, bicchieri e posate che raramente erano stati ben lavati. Non ho mai preso malattie.
L'unica volta che ho provato veramente schifo è stato in Cina, molti anni fa: mi sono accorto che una inserviente della mensa puliva posate e bastoncini con la bocca e poi li riponeva nella apposita scansia senza ulteriori lavaggi. Inutile dire che non ho più mangiato in mensa e sono tornato a casa con qualche chilo in meno.
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 3:55 pm

hai ragione rem...., un amico adetto ai lavori...mi ha raccontato quello che spesso si trova nelle cucine di ristoranti gestiti da italiani, ristoranti anche di ottimo livello...e davvero è incredibile....ma basta non vedere....invece il " diverso" lo vedi e ti fa schifo.....ma è un attegggiamento da cui pochi sono immuni.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 4:02 pm

concordo con quanto detto da sole e rem, io lavoro con persone di varie nazionalità, albanesi, mediorientali, dell est europa ecc, e da poco con due persone rom, una è una ragazza l altra una donna della mia età e posso assicurare ke tutte sono ottime persone, curate, ben vestite e sopratutto pulite.
abbiamo il camice bianco quindi potete immaginare ke a metà settimana non sia più così immacolato, bene queste persone al giovedì arrivano col camice lavato e stirato a differenza di molte italiane ke non solo fanno da lunedi a venerdi o sabato senza cambiarlo, ma addirittura arrivano al lunedi col camice lavato ma non stirato!
e spesso hanno hgli abiti e i capelli ke puzzano di fritto o cipolla, odore ke non ho mai sentito alle donne extracomunitarie.
e comunque mi è capitato alcune volte di andare al bar o a cena in qualke ristorante e trovarmi sulla tazzina o sul bikkiere belle labbra stampate col rossetto rosso!
il gestore del bar poteva servire gli altri clienti con stoviglie monouso....
e scommetto ke ki ha kiesto questo comportamento al barista...ke fanno tanto gli skizzinosi, quando vanno in bagno non si lavano nemmeno le mani almeno prima di uscire!
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 4:16 pm

x il mio hobby ho l obbligo di avere il cosidetto "parentino o tesserino di abilitazione" HCCP...ke ha validità biennale.
quindi x il rinnovo ogni due anni devo frequentare un corso e alla fine superare l esame.....
voi non mi crederete se vi dico ke la fonte maggiore di malattie èla nostra cucina.....ke se io kiedessi di visitare le cucine anke dell hilton hotel sicuramente troverei cose ke non sono a norma.....
quindi al non nasconderti dietro alla scusa della mancata igiene dove ci sono rom o mussulmani......l epatite la puoi tramettere più tu ke maneggi le uova e poi metti il pane in tavola di un rom
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 5:19 pm

A proposito di integrazione!
Avete letto della sentenza della Cassazione sulla espulsione dei clandestini anche se sono genitori di un minore che frequenta la scuola italiana?
Io mi chiedo se coloro che fanno queste belle pensate "lo fanno..." oppure " lo sono..." ? Non parlo dei giudici soltanto, probabilmente applicano la legge come fossero macchine, robot...ogni briciolo di umanità è assente. Ma il legislatore ...che cavolo di leguleio è?
Poi dicono che questo è per "la tutela delle frontiere" Ridicolo!
E i bambini? Cosa penseranno dell'Italia i bambini quando si vedranno mandare via da scuola ad espulsi con i loro genitori?
Queste stupidaggini generano male e sono all'origine dell'odio che sicuramente causerà lacrime ai nostri figli.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 5:34 pm

Citazione :
quindi al non nasconderti dietro alla scusa della mancata igiene dove ci sono rom o mussulmani......l epatite la puoi tramettere più tu ke maneggi le uova e poi metti il pane in tavola di un rom


Nascondermi e perchè dovrei ? Io non ho paura del fatto che Rom e musulmani sono più o meno sporchi ogni cultura ha le sue pratiche ed abitudini igieniche .lA CIVILISSIMA fRANCIA NON USA IL BIDET.nè HO PAURA DI ESSERE CONSIDERATO O ADDITATO COME RAZZISTA
Quello di cui ho paura sono le malattie che possono essere endemiche nei paesi d'origine degli immigrati ed a cui noi non siamo "abituati" e che si possono trasmettere sia per contatto che per via aerea.Parlo di TBC,MALARIA,hIV,MALATTIE.
VENEREE,ECZEMI ED INFEZIONI DELLA PELLE MALATTIE TROPICALI,LEBBRA.COLERA.......

CMQ jUL SONO LIBERO DI ANDARE NEI RISTORANTI CHE VOGLIO ????
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 6:12 pm

primo vorrei invitarti a non alzare la voce con me, non sono tua sorella ok?
Citazione :
,hIV,MALATTIE.
VENEREE,

sei ancora convinto ke queste si prendano col semplice contatto e x via aerea???

allora dovresti girare con guanti in lattice, xkè non sai ki è salito su quel bus, ki ha toccato quel carrello o quella merce in quel supermercato, in ke mani sono passati i soldi ke maneggi o il giornale ke prendi ecc....

Citazione :
CMQ jUL SONO LIBERO DI ANDARE NEI RISTORANTI CHE VOGLIO ????
x me puoi andare dove ti pare!!!
Tornare in alto Andare in basso
Enim
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 1143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : prov. di Napoli
Umore Umore : ..............

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 7:04 pm

S
Citazione :
e il gestore del bar fosse coscienzoso e lavasse bicchieri e tazze in modo adeguato sicuramente non ci sarebbero rischi per l'avventore.
Comunque penso che pericoli di contagio siano alquanto remoti e comunque conosco italiani che sono molto più sozzi di rom o musulmani.
Citazione :
espulsione dei clandestini anche se sono genitori di un minore che frequenta la scuola italiana?
Io mi chiedo se coloro che fanno queste belle pensate "lo fanno..." oppure " lo sono..."
Poi dicono che questo è per "la tutela delle frontiere" Ridicolo!
Citazione :
allora dovresti girare con guanti in lattice, xkè non sai ki è salito su quel bus, ki ha toccato quel carrello o quella merce in quel supermercato, in ke mani sono passati i soldi ke maneggi o il giornale ke prendi ecc....
Condivido e approvo i pensieri di Rem e juliet.....

anche io evito a volte certi locali (bar, ristoranti o altro), non perchè frequentati da nomadi o stranieri in genere, ma perchè sporchi o tenuti peggio delle bettole (gestiti tutti da italiani benpensanti); così come evito i locali frequentati dai delinquenti "nostrani"....


Enim
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 7:11 pm

scusate ma degli impegni mi portano altrove, quindi approfondiro' gli aspetti discriminatori, sicuramente molto piu' importanti, in un altro momento. volevo solo dire che il rifiuto di prestazione da parte di un pubblico esercizio va da 516 euro a 3.096.
di solito si applica il doppio del minimo che è un terzo del massimo pari a 1.032 euro, il giudice, con una sanzioner amministrativa ha condannato in base al suo "libero convincimento" mentre il p. u. che rileva l'infrazione deve agire su quanto accerta personalmente.
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 7:19 pm

mi spiace contraddirti rem, ma ti sbagli.
il cittadino straniero minore che si trova in italia anche se clandestinamente ha diritto ad essere accolto fino alla maggiore eta' (vi sono delle organizzazioni criminali che hanno fatto la loro fortuna con questo traffico).
allora, il minore arriva, viene accolto, va a scuola.
si richiede il congiungimento familiare. arrivano i genitori, il padre non trova lavoro, delinque, viene espulso.
spesso non si puo' ricorrere al ricongiungimento perchè non ci sono i requisiti, alloggiativi, economici ecc. e i genitori entrano clandestinamente, la legge italiana prevede sia reato entrare clandestinamente nello stato.
per risolvere il problema a monte basterebbe non dare accoglienza a questi minori, oppure accettare l'accoglienza dei minori ma non i reati paterni, se invece accettiamo il meccanismo da te paventato ci troveremo sommersi.
scusa l'estrema e forse confusa sintesi. se vuoi approfondiremo.
Tornare in alto Andare in basso
Alverman

avatar

Maschile Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 22.01.10
Età : 53
Località : -
Umore Umore : :-)))

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 7:56 pm

Enim ha scritto:
anche io evito a volte certi locali (bar, ristoranti o altro), non perchè frequentati da nomadi o stranieri in genere, ma perchè sporchi o tenuti peggio delle bettole (gestiti tutti da italiani benpensanti); così come evito i locali frequentati dai delinquenti "nostrani"....

Eh sì, non sono i frequentatori che determinano la pulizia o meno di certi locali.
Certi gestori non brillano certo per l'igiene.
Certo, il caffè in monouso non è il top, ma in molti casi è d'obbligo, non per la presenza di extracomunitari, quanto per gestori poco inclini all'igiene.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 8:17 pm

Citazione :
primo vorrei invitarti a non alzare la voce con me, non sono tua sorella ok


Hai ragione Jul,mi era rimasto incastrato il tasto delle maiuscole,pardon.

Citazione :
allora dovresti girare con guanti in lattice, xkè non sai ki è salito su quel bus, ki ha toccato quel carrello o quella merce in quel supermercato, in ke mani sono passati i soldi ke maneggi o il giornale ke prendi ecc....



Mi sto attento,non prendo mezzi pubblici da anni,non vado al supermarket col carrello,uso bancomat e carte di credito....

Meno male che posso scegliermi i ristoranti
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 8:34 pm

Citazione :
concordo con quanto detto da sole e rem, io lavoro con persone di varie nazionalità, albanesi, mediorientali, dell est europa ecc, e da poco con due persone rom, una è una ragazza l altra una donna della mia età e posso assicurare ke tutte sono ottime persone, curate, ben vestite e sopratutto pulite.
abbiamo il camice bianco quindi potete immaginare ke a metà settimana non sia più così immacolato, bene queste persone al giovedì arrivano col camice lavato e stirato a differenza di molte italiane ke non solo fanno da lunedi a venerdi o sabato senza cambiarlo, ma addirittura arrivano al lunedi col camice lavato ma non stirato!

e spesso hanno hgli abiti e i capelli ke puzzano di fritto o cipolla, odore ke non ho mai sentito alle donne extracomunitarie.


Quindi le extracomunitarie tutte allineate e coperte,mentre le italiane puzzano e sono sciatte e col camice sporco.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 9:14 pm

Se è possibile ritornare al topic faccio osservare che ho messo questo topic per evidenziare delle cose :

-Il Rom è stato discriminato dai clienti (in maggioranza extracomunitari)
-Il gestore ha cercato di non perdere i clienti ed è venuto meno a un suo dovere ed è stato condannato a risarcire il cliente.
-La discriminazione non derivava da sporcizia o malattie (il rom era ben vestito,pulito ed in buona salute) ma dal fatto che i clienti non volevano usare le tazze ed i bicchieri in comune con il Rom.
-Il pubblico in studio per la metà ha dato ragione al rom e per l'altra metà ha dato ragione al gestore

Lo so bene che quando i nostri nonni e padri facevano gli emigranti trovavano i cartelli vietato l'ingresso ai cani ed agli italiani.

Io volevo evidenziare che anche in quel caso non si poteva parlare di discriminazione da parte del gestore la discriminazione era dovuta alla mentalità dei clienti che se non trovavano quel cartello si guardavano bene dall'entrare in quel negozio.


Non credo possa interessare se io ho certi comportamenti piuttosto di altri perchè mi guardo bene dal pretendere che i vari marinai adottino il mio modo di fare.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 10:59 pm

Citazione :
differenza di molte italiane

se non sbaglio ho scritto molte....e si ti confermo ke è così!
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Ven Mar 12, 2010 11:47 pm

Va bene...correggo :

Quindi le extracomunitarie tutte allineate e coperte,mentre molte italiane puzzano e sono sciatte e col camice sporco.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 12:44 am

va bene al, fai finta di non capire se ti aggrada così
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 12:51 am

Citazione :
Non credo possa interessare se io ho certi comportamenti piuttosto di altri perchè mi guardo bene dal pretendere che i vari marinai adottino il mio modo di fare.
non credo ke qualcuno voglia curiosare o meno nei tuoi comportamenti, tu li hai esposti e io ti ho fatto domande.
nulla ke abbia a ke vedere col pretendere ke tu adotti i nostri o io o altri adottiamo i tuoi.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 8:41 am

Citazione :
va bene al, fai finta di non capire se ti aggrada così

Se sono corto di comprendonio non è colpa mia.....aiutami a capire !

Io credo non ci sia molto da capire :

Citazione :
........le extracomunitarie tutte allineate e coperte,mentre molte italiane puzzano e sono sciatte e col camice sporco.
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 10:26 am

io credo che ci siano poche cosa da capire :
1 - le generalizzazioni sono solo pesunzioni senza fondamento
2 - abbiamo necessità di integrazione con tutte le persone che vengono per lavorare e rispettare le leggi ed i nostri costumi e tradizioni e valorii ( la coltivatori diretti ha chiesto circa 100.000 lavoratori stranieri per i nostri raccolti, non sapremmo come fare senza le badanti stranieri , e senza i talenti stranieri )
3 - dobbiamo rispettare i costumi ,la religione, ed il modo di vivere di tutti.
4 - dobbiamo indignarci contri tutti coloro che predicano palesemente o subdolamente il razzismo e soffiano sulle diversità.
5 - le diversità sono sempre arricchimento,ltutte .
6 - esiste un strisciante atteggiamento razzista ( fortunatamente ancora minoritario ) che tutte le persone di buon senso devono contrastare.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 11:02 am

Certo Sole,non solo sono della tua idea,ma vado al di là.

Nell'argomento di questa stanza volevo enfatizzare che il comportamento del gestore non era razzista,era tale il comportamento dei clienti.Il gestore non si era rifiutato di servire il caffè al Rom.

Volevo dire che l'integrazione è difficile perchè quei concetti e comportamenti che tu esprimi e che io condivido devono essere attuati da tutti,italiani,stranieri ed immigrati.

Non si può stigmatizzare solo il razzismo degli italiani,bisogna anche osteggiare e condannare il razzismo degli immigrati tra loro e con noi.

Ti posso assicurare che i musulmani sono razzisti nei confronti di noi occidentali (ho vissuto più di un anno in un paese mediorientale),loro ci cosiderano immorali e creature di Satana e ci odiano per questo.....
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 12:51 pm

Citazione :
Se sono corto di comprendonio non è colpa mia.....
se questo è il tuo pensiero non so ke dirti.

Citazione :
........le extracomunitarie tutte allineate e coperte,mentre molte italiane puzzano e sono sciatte e col camice sporco.

coperte l hai aggiunto tu, xkè io ho detto:
Citazione :
curate, ben vestite e sopratutto pulite.

e si è così, e se t infastidisce il fatto ke molte italiane sono sciatte, puzzano e col camice sporco, mi dispiace ma questa è la realtà ke io vivo tutti i giorni lavorando in un azienda dove la manodopera è prettamente femminile.
e il mio intervento era solo x dire ke non è vero ke extracomunitario è sinonimo di sporcizia.
poi ognuno ha la facoltà d interpretarlo come meglio crede.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 1:56 pm

"allineate e coperte" è un modo di dire preso dal gergo militare,letteralmente vuol dire in fila a formare una linea in modo che quelli che stanno dietro al primo siano coperti alla vista e non disallineati.
In senso lato si attribuisce a persone disciplinate ed ordinate
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 2:03 pm

Citazione :
"allineate e coperte" è un modo di dire preso dal gergo militare

io il militare non l ho fatto.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 2:10 pm

Citazione :
e si è così, e se t infastidisce il fatto ke molte italiane sono sciatte, puzzano e col camice sporco,




Non mi infastidisce affatto,se fossero mie dipendenti metterei la regola che il camice deve essere pulito (non necessariamente stirato),che devono portare le cuffie se lavorano in produzioni alimentari e che devono indossare gli indumenti di sicurezza.Inoltre prevederei controlli periodici sullo stato di salute.Del resto queste cose i Nas le sanno.
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 8:21 pm

infatti al, volevo dire proprio questo.....non si giustifica il raqzzismo da nessuna parte venga ed i veri pericoli sono coloro che lo poredicano abusando del potere che hanno ( tutti ).

tuttavia se la notizia del gestorec è la stessa che ho letto io....il razziosmo si materializzava nel chiedere un prezzo superiore agli italiani e nel sottostare alla pretesa dei clienti di un diverso trattamento per i rom....certamente è razzista e discriminatorio il comportamkento dei clienti italiani ed anche ricattatorio,...se non fai così,...cambio bar.....e cedere ai ricatti non è mai un atto nobile...., subire un'illegalità è come essere complici. capisco pure le difficoltà di chji sta in commercio e rischia un boicottaggio...perciò credo che certi concetti si insunuano lentamente conme un veleno e gli esempi vengono spesso dall'alto.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 9:50 pm

Citazione :
se fossero mie dipendenti metterei la regola che il camice deve essere pulito

non credo ci dovrebbe essere bisogno ke l azienda di metta questo tipo di regole al, l essere in ordine e puliti è prima di tutto una forma di rispetto verso noi stessi, e x questo non intendo abiti all ultima moda o capelli freski di parrukkiere ogni settimana, se anke una camicia è rammendata o consumata va benissimo basta ke sia pulita e .....si al, anke stirata come il camice.
ci sono ragazze e ragazzi ke vivono da soli e sono sempre puliti e stirati, giovani mamme con bimbi piccoli e anke loro sono in ordine, non accetto ke gente della mia età o poco più giovane si presenti al lavoro in quel modo.
di sicuro non mi crederai...non ci credevo io stessa.....se ti dico ke c è gente ke fa il bagno o la doccia una volta alla settimana, e non sono stranieri!!!!!

Citazione :
che devono portare le cuffie se lavorano in produzioni alimentari

non lavoro in un azienda alimentare, e poi la cuffia è il minimo....se poi non si rispettano le norme basilari d igiene.

Citazione :
devono indossare gli indumenti di sicurezza

su quello nulla da dire, da noi sono di una fiscalità paurosa.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 9:54 pm

Citazione :
veri pericoli sono coloro che lo predicano abusando del potere che hanno ( tutti ).

Infatti anche gli imam oltre la lega.

Sole,mi sa che ci siamo spiegati.Allargando il discorso vediamo il razzismo tra nord e sud dell'italia .....è inutile nascondersi che esiste. Ai tempi dell'emgrazione interna dalle regioni povere del sud a quelle ricche del nord è stata difficile l'integrazone tra i residenti ed i nuovi arrivati.tu stesso hai sperimentato sulla tua pelle.Pian piano c'è stata l'integrazione ma cosa è successo?Che quelli del nord di origine meridionale sono forse più critici verso chi vive al sud.
Un fenomeno simile l'ho visto in Francia l'anno scorso(dove sono stato alcuni mesi):Gli immigrati lì sono divisi in due grandi categorie quelli delle ex colonie,e gli altri.Quindi ci sono i neri francesi e quelli africani e si fanno la guerra tra loro.I neri francesi vivono in città,gli altri nelle periferie degradate.I francesi bianchi trattano bene i neri francesi e male quelli africani.

Cosa voglio dire con questo ?Dico che l'integrazione è un processo lungo e difficile e che noi e i nostri figli vedremo e vivremo il razzismo tra gli immigrati e vedremo(veramente lo stiamo già vedendo) il razzismo tra musulmani e cattolici.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 9:58 pm

Jul,ti credo...condivido quasi tutto quello che hai scritto...mi ha urtato che mi era sembrato che tu dicevi che le extracomunitarie erano meglio delle italiane.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Sab Mar 13, 2010 10:10 pm

Jul facciamoci una risata : ricordo un vecchio film di Totò in cui Peppino lo invitava a cambiarsi la camicia tutti i giorni ,il dialogo andava così.

.- E cambiati sta camicia ,ce l'hai da tre giorni---
- Perchè tu quando te la cambi?
-Ogni giorno
-E perchè te la cambi?
-Perchè dopo un giorno è sporca
-Allora sei tu sporco.! Io sono pulito:
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Dom Mar 14, 2010 12:40 am

Citazione :
meglio delle italiane.
non meglio al, ma nemmeno peggio......uguali.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Dom Mar 14, 2010 12:52 am

io concludo così al....



E poi
Di colpo eccomi qua,
Sarei arrivato io,
In vetta al sogno mio,
Com'è lontano ieri….
E poi,
Più in alto e ancora su,
Fino a sfiorare Dio,
E gli domando io :
" Signore, perché mi trovo qui,
Se non conosco amore ?! "
Sboccia un fiore malgrado nessuno lo annaffierà,
Mentre l'aquila fiera, in segreto a morire andrà,
Il poeta si strugge al ricordo di una poesia,
Questo tempo affamato consuma la mia allegria ….
Canto e piango pensando che un uomo si butta via,
Che un drogato è soltanto un malato di nostalgia,
Che una madre si arrende ed un bambino non nascerà,
Che potremmo restare abbracciati all'eternità….
E poi,
Ti ritrovo qui,
Puntuale al posto tuo,
Tu spettatore, vuoi, davvero,
Ch'io viva il sogno che non osi dire te ?!
Questa vita ti sfugge e tu non la fermerai…
Se qualcuno sorride, tu non tradirlo mai…
La speranza è una musica antica,
Un motivo in più,
Canterai e piangerai insieme a me,
Dimmi lo vuoi tu ?
Sveleremo al nemico quel poco di lealtà,
Insegneremo il perdono a chi dimenticare non sa,
La paura che senti è la stessa che provo io,
Canterai e piangerai insieme a me,
Fratello mio!!!
Più su, più su, più su,
Ed io mi calerò nel ruolo che è ormai mio,
Finche ci crederò, finche ce la farò…
…Più su, più su …
Fino a sposare il blu,
Fino a sentire che,
Ormai sei parte di me…
Più su, più su, più su
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   Dom Mar 14, 2010 9:09 am

Si,Jul

I sogni,gli ideali,a volte possono sembrare utopie ed a volte lo sono.....

Ma non potremmo vivere senza di essi.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Integrazione diffcile   

Tornare in alto Andare in basso
 
Integrazione diffcile
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» E se un giorno a Taormina arrivasse l'Orient Express ....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Thè & caffè-
Andare verso: