Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 si comincia con un foglio bianco...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
algiuga



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 17, 2010 7:34 am

Credo di si Jul :io è un bel pò che ho vinto

Citazione :
tranquillità ke la vekkiaia regala.
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Sab Mar 20, 2010 12:41 pm

questo nastro di asfalto
sfinisce nel più verde dei prati
e nell'erba
semplici
fioriscono le primule
di marzo

abbiamo occhi secchi
di polvere e sale
distratti
che la mente
distraggono
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Sab Mar 20, 2010 1:25 pm

Citazione :
abbiamo occhi secchi
di polvere e sale
distratti
che la mente
distraggono


quanto mi piace questo pensiero-sensazione
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Lun Mar 22, 2010 6:12 pm

sporca è la gioia

forse pensavi
non così grande fosse
la voragine della gioia
o credevi inutili
gli slanci
faticosi i canti

la paura
ecco
la paura di amarla
ha teso l’inganno

tu solo
hai resistito
come uno stolto
comandante
sulla prua
di una nave che non c’è

perso e annegato
…terso e inamidato.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Lun Mar 22, 2010 11:43 pm

Citazione :
tu solo
hai resistito
come uno stolto
comandante
sulla prua
di una nave che non c’è

perso e annegato
…terso e inamidato.
vuol dire che non devo credere se nessuno crede con me perchè sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 7:11 am

Citazione :

perso e annegato
…terso e inamidato.

Forte romantica metafora del comandante che,indossata la divisa più ordinata ed elegante, non abbandona la sua nave.

Citazione :
tu solo
hai resistito
come uno stolto
comandante
sulla prua
di una nave che non c’è

Splendida immagine dell'illusione che mai doma appare simile alla follia.
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 8:39 am

la tua ultima poesia mi piace aldo, ma qualcosa mi sfugge.
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 64
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 9:54 am

Invece a me sfugge "tutto", non capisco perchè "la gioia è sporca".
Mi piacerebbe capire di più il nesso della poesia, può darsi che ci sia una metafora, è qui il punto, capire un pò di più.
Grazie.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 12:02 pm

come in ogni (scusate il termine) "poesia"
chi scrive ha una "sua" luce per illuminare
come allo stesso tempo chi legge possiede una "sua " lampada

chiedereste ad un fotografo di "spiegare "una sua foto, di illuminarne l'attimo, di condizionarvi con le sue spiegazioni?

chiaro che non sono "poeta", ma il principio rimane
incollare a ciò che si legge il proprio sentire trovo che sia sostanziale

detto questo la gioia non esiste se non ci si sporca con essa
se si rimane alteri e distanti la paura di essere felici prenderà il sopravvento
come un comandante di una nave che non esiste si avrà l'illusione di mantenersi puliti ma la certezza di non essere mai felici
evidente che sto parlando di me

un sorriso
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 64
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 12:43 pm

Aldo, io ad un fotografo chiedo il nesso di "quell'immagine", non condiziono assolutamente il suo attimo fuggente, lo chiedo perchè credo sia lecito sapere il suo modo di vedere e per certo non condiziona la mia persona.
Perchè?, perchè se dovessi essere condizionato da una qualsiasi risposta metterei in subbuglio le mie soggettività.

E poi.
Credo che nessuno in questo forum si una poeta "verace", esponiamo i nostri pensieri tramite un "dettato", e chi lo fa non è altro che il proprio cuore.

D'accordo, adesso, sulla gioia, se non ci sei dentro non puo certo "viverla".

Come sempre un mio vedere.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 4:06 pm

ma se io ti fornisco una dritta nella tua interpretazione
la soggettività della tua immaginazione non sarà, anche in parte, condizionata?
l'ho premesso e sono il primo dei non-poeti
rimango però dell'idea che se leggo un tuo pensiero e a prima vista mi attira, devo rileggerlo più volte affinchè la mia emozione possa usare le stesse parole anche attribuendo loro un significato diverso da quello di chi chi le ha scritte
PENSO che le parole e le poesie vivano di vita propria ed una volta scritte non appartengano più al'autore ma a chi, leggendole, le farà proprie se ne avrà voglia
quando ho letto
"non importa se solo pochi attimi ci fanno compagnia" l'identfiicazione con quelle parole mi ha fatto volare alla mia vita, acceso le mie emozioni sicuramente diverse dalle tue mentre stavi scrivendo
e la mia vita è sicuramente diversa dalla tua, il mio amore diverso dal tuo
il potere delle parole è questo, per me
è certamente lecito sapere il mio modo di vedere, ma è uno tra mille e per questo irrilevante
in questo forum, per finire, mi sembra che tutti siamo alla ricerca di una emozione unica e il bello è che ognuno ci arriva da strade diverse e con regole proprie
una sorta di emozione anarchica almeno qui
una stretta di mano
aldo
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 64
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 4:25 pm

Dunque.

Le condizioni hanno ben poco a che fare con la circostanza reale, salvo che hanno agito come stimolo, esse avevano solo la forza di "risvegliare una vecchia, dolorosa piaga dell'inconscio".

Anch'io quando leggo un tuo pensiero cerco per un certo verso di essere "partecipe" alla tua emozione, se a primo acchitto non pervade la mia schiena (intendo, i brividi), beh, stai pur certo che mi allontano in punta di piedi, significa che l'emozione non c'è.

Sulla poesia non faccio altro che concordare, ognuno espone con i propri versi circostanze in cui ci si trova, è il meraviglioso potere dell'energia che emani in quel preciso istante.

Sì, questo forum è bello proprio perchè ognuno "carpisce" o "cerca" di intravedersi in alcuni contesti, il bello è senz'altro capire l'entità del bene che possa adagiarsi nella propria anima, e soffermandosi, ampliare sempre più il bel gusto del dialogare.

Un stretta di mano anche a te.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 4:30 pm

Personalmente ho sempre cercato nella poesia l'emozione,la mia emozione,quello che le frasi ed i versi suscitavano nel mio essere,e per questo non cerco le poesie troppo esplicite,non cerco la bellezza delle metafore,delle assonanze,delle rime.Amo i versi difficili,criptici,l'apparente non senso,non tanto m'interessa l'ispirazione dell'autore quanto ciò che quelle parole ispirano alla mia mente,al mio cuore....a me.

Molto pregevoli i post di Aldo e Mou
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 4:33 pm

anch'io leggendo una poesia la interpreto,se mi piace la faccio mia. ma è un'occasione per me, se capisco il senso, l'imput, di conoscere meglio colui che l'ha creata.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 4:37 pm

il bello della poesia è proprio il far vivere emozioni diverse ai vari lettori in base alle loro esperianze.a mio parere a scuola biognerebbe puntare di più su questo e non sullo studio delle figure retoriche delle mertriche,in questo modo si toglie la bellezza delle poesie,si devia il loro profondo significato,è più importante ciò che una poesia ti fa vivere piuttosto del significato che l'autore voleva dare(soprattutto se l'autore è morto anni e anni fa,come si fa a dire che voleva esprimere un determinato concetto con quel verso?)
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 4:41 pm

no sono daccordo con te lupa. la poesia è anche messaggio. e il tempo trascorso non è necessariamente superato.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 4:43 pm

spiegati meglio non ho capito scusa
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 4:53 pm

posso her?
credo che voglia dire che alcuni versi sono davvero eterni
se ad esempio ungaretti scrive nel '18

Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie.

non puoi dire che questo non sia attuale
anche se i soldati non necessariamente devono esserci
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 5:13 pm

si ok,ma non in tutti casi è possibile capire quello che l'autore voleva dire.

tornando al mioo pensiero di prima vorrei dire che sarebbe bello se in classe leggendo una poesia,prima di "spiegarla" ognuno potesse dire quello che ha provato,la poesia non è fatta per imparare cos'è una rima baciata o una metafora,è fatta per emozionare ed emozionarsi
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 64
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 5:29 pm

Certo Lupa, la poesia è quella che deve emozionarti, ed è quello che ho scritto poc'anzi, ed è alquanto normale anche nel momento in cui ti "allontani" perchè non riesci ad incamerare le emozioni.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 5:45 pm

però nessuno deve dirmi cosa devo provare leggendo una poesia.

a volte a scuola cade proprio questo emozionarsi,perchè il tempo è poco,bisogna finire il programma,...e della poesia ti rimane solo poco,ed è un gran peccato.
emozionarsi è sempre un ottimo esercizio per la mente e per il corpo
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 64
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 5:55 pm

Ma è normale che nessuno deve dirti cosa deve provare, qui rientriamo nella soggettività, ognuno fa suo il proprio vedere, ed in questo caso fa "sue" le proprie emozioni.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:10 pm

io rispondevo a questa tua frase. aldo e mou ti hanno risposto per il resto. è più importante ciò che una poesia ti fa vivere piuttosto del significato che l'autore voleva dare(soprattutto se l'autore è morto anni e anni fa,come si fa a dire che voleva esprimere un determinato concetto con quel verso?
la mia risposta voleva dire che il pensiero del poeta è concreto aldila' delle emozioni che a te provoca la sua poesia.
ti ho risposto per dire che al di la delle tue legittime emozioni non puoi estromettere dalla poesia il pensiero di chi l'ha scritta.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:14 pm

Citazione :
al di la delle tue legittime emozioni non puoi estromettere dalla poesia il pensiero di chi l'ha scritta.
se il pensiero è evidente e palese no,se è nasccosto dietro mille significati non sempre si individua quello "giusto".
volevo solo dire che a volte a scuola ti indirizzano a pensare determinate cose,spezzando le ali alle tue emozioni
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:23 pm

A scuola le poesie si spiegano:più che a ciò che l'autore voleva espimere si mette l'accento sulla scelta delle parole nel contesto della narrazione , la metrica,si cerca di collocare la singola opera all'interno del percorso dell'artista,nel periodo letterario di cui fa parte,si studiano le connessioni con i contemporanei e con la poesia precedente...... ed è giusto che sia così.
L'aspetto dei sentimenti,dei messaggi,delle ipirazioni è tenuto un pò in disparte , e forse è bene che sia così per non limitare appunto la specificità del lettore.
A volte mi succede di provare sensazioni ed emozioni così peculiari ed intime da custodirle gelosamente dentro di me ,senza il bisogno di comunicarle,altre volte ho invece voglia di comunicarle alle persone cui tengo.
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:27 pm

ma c'è "quello giusto"?
a scuola è inesorabilmente come dice lupa
io però ho avuto un professore che ci ha insegnato a confrontare i testi critici rispetto alla stessa opera e ci ha fornito una chiave tutta particolare nello studiare
sono stato fortunato
trovo, her, che non è un assassinio scollegare l'autore dal teso, ma solo un modo diverso di rendergli onore
pensate alla musica
testi e musiche diversi suscitano un ventaglio di emozioni diverse in ognuno di noi e non c'è perchè
semplicemente vengono toccate le corde dell'anima, quei territori nascosti ad ognuno tranne che a se stessi
mou, sto leggendo e capendo il tuo amore per battisti che a me piace solo per certi pezzi
amo ad esempio il canto alpino e so che per tanti è una cosa che fa ridere
è bello cosi, come una poesia
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:29 pm

però a volte non si da neanche il tempo per riflettere su ciò che si è appena letto,e secondo voi i ragazzi vanno a riguardarsi le poesie da soli per sentire qualcosa?pochi lo fanno.
Citazione :
A scuola le poesie si spiegano:più che a ciò che l'autore voleva espimere si mette l'accento sulla scelta delle parole nel contesto della narrazione , la metrica,si cerca di collocare la singola opera all'interno del percorso dell'artista,nel periodo letterario di cui fa parte,si studiano le connessioni con i contemporanei e con la poesia precedente...... ed è giusto che sia così
non dico che è sbagliato,dico che sarebbe bello anche fermarsi e riflettere sulla poesia appena letta,almeno qualche minuti.
se si vuole capire e spiegare veramente una poesia non si possono passare certi passaggi fondamentali.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:29 pm

Citazione :
se l'autore è morto anni e anni fa,come si fa a dire che voleva esprimere un determinato concetto con quel verso?


Semplice Her ,a mio avviso ci son dei concetti universali,che non si modificano col passar del tempo...l'amore,la paura,la bellezza di un'alba o un tramonto,la vita,la morte......
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:30 pm

oh scusate gli strafalcioni dettati solo dalla foga e dalla passione, ma non posso modificare
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:31 pm

vero lupa
di solito questo succede poi
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:36 pm

Citazione :
ma c'è "quello giusto"?
non credo ci sia mai un modo giusto x interpretare le emozioni di ki ha scritto una poesia piuttosto ke una canzone.
si può avere una kiave x leggerle, ke dia un indirizzo, ma non aprirà mai la segreta ke rakkiude quello ke l autore provava mentre scriveva.

eh aldo....sempre più belle le cose ke ci regali!
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:38 pm

la poesia non è come la matematica,la grammatica,che una volta spiegate non lasciano molto a livello personale(per non dire nulla).è qualcosa di profondo e molti ragazzi se non fosse per la scuola non conoscerebbero certi versi che potrebbero arricchire le loro vite e le loro anime,è un peccato non lasciare loro del tempo per pensare alle emozioni provate durante la lettura di una poeaia.

ora vi devo salutare,purtroppo devo tornare seriamente al mio studio.mi ha fatto piacere chiaccherare con voi.
buona serata
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:38 pm

...ma daaaai!
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:39 pm

ciao lupa
piacevole davvero!
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:44 pm

Citazione :
se l'autore è morto anni e anni fa,come si fa a dire che voleva esprimere un determinato concetto con quel verso?
Citazione :

no sono daccordo con te lupa. la poesia è anche messaggio. e il tempo trascorso non è necessariamente superato.
Semplice Her ,a mio avviso ci son dei concetti universali,che non si modificano col passar del tempo...l'amore,la paura,la bellezza di un'alba o un tramonto,la vita,la morte...... pienamente d accordo con her e al.
i ricordi ke suscitano emozioni sono sempre attuali....possiamo scrivere di un amore, di un dolore...di quello ke abbiamo provato anke dopo anni....lo faremmo come se le vivessimo in quel momento
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 6:46 pm

Citazione :
...ma daaaai!
con ki ce l hai aldo?

buon studio lupa
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 10:00 pm

Citazione :
i ricordi ke suscitano emozioni sono sempre attuali....possiamo scrivere di un amore, di un dolore...di quello ke abbiamo provato anke dopo anni....lo faremmo come se le vivessimo in quel momento



Proprio vero Jul
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 10:08 pm

eh aldo....sempre più belle le cose ke ci regali!
con questo
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mar Mar 23, 2010 11:45 pm

grazie al......possiamo scrivere il brivido ke ci ha regalato un bacio in un momento particolare anke dopo tanti anni..e ricordarne tutti i dettagli come lo avessimo appena ricevuto

aldo, è vero !
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 7:21 am

a volte, la poesia.

appoggio la mano
sul tuo sguardo
tremando

per contare le ferite
lentamente
che hai inferto

e più lucido l’occhio
più intimo il dolore
e sacro

non trovare
la fine
è la mia gioia

spengo i versi
chiudendoli
nel pugno
con dolcezza
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 8:18 am

Citazione :
non trovare
la fine
è la mia gioia


Profondamente vero il pensiero e molto diretto il linguaggio.
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 69
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 8:38 am

Citazione :
spengo i versi
chiudendoli
nel pugno
con dolcezza

è inutile che nasconderlo....il primo Aldo ( poetico ) ermetico mi piaceva poco perchè non lo capivo....ma da parecchio tempo....quando sento da lontano il profumo del toscanello ed avverto lo sguardo di aldo perso nella bellezza della natura....capisco che sto per immergermi in immagini stupende e meravigliosamente espresse.
Mi complimento con Aldo e mi complimento ancora di più in un periodo di mia aridità....epperòòòòòòòò accetto anche il caffè se offerto ...volontariamente...nella valle del sogno e con il profumo del mio meharis brasiliano....
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 8:44 am

infatti io non dico, caro aldo, che stacaare le emozioni di una poesia dal suo significato storico politico sdia un errore, dico pero', rispondendo a lupa che pero' non è vero nemmeno il contrario.
per al, la frase che tu citi è stata riportata da me per rispondere sempre a lupa che l'aveva scritta, quindi, amico mio, credo che il tuo ed il mio scritto andasero nella stessa direzione, come mi pare che jul abbia colto.
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 9:04 am

her, hai ragione! é che nelle esposizioni immediate non riesco ad essere chiarissimo
mi faccio sempre prendere dalla foga, non rileggo

sole, domenica se il tempo lo permetterà andrò a colle di sogno
credo che sarò da solo o forse con un caro amico, ma ti prometto che quando accendo il toscanello ti penserò
più che il caffè opterei per un vino rosso (il caffè mi rende nervoso, ah ah)
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 9:06 am

vi prego perdonate la consecutio
ma il taso modifica????
devo rileggere prima di spedire, ach!
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 69
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 9:08 am

vada per il vinello rosso....di quello buono...io porto i taralli sugna e pepe...quelli famosi nel mondo di Liopoldo...

Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 9:59 am

Citazione :
vi prego perdonate la consecutio
ma il taso modifica????
devo rileggere prima di spedire, ach

Aldo, lo so che manca il tasto modifica...Sad e forse tu, nella tua "purezza" di cuore non ne comprendi il motivo.
Mi sono ritrovata a spiegarlo decine e decine di volte ma pare che c'è sempre qualcuno che non ne conosca le motivazioni.
Lo ripeto ancora una volta..sigh..:
Purtroppo, tempo fa, abbiamo avuto tra di noi una persona insospettabilmente poco corretta che, alla richiesta di cancellazione dei suoi post ( cancellazione che non poteva avvenire per ovvi motivi...tutti i post seguenti avrebbero perso di credibilità; Inoltre al momento del'iscrizione si accetta una clausola che espressamente dice che niente verrà rimosso all'uscita del membro dal forum) non accettata, si è "intrufolata" cancellandoli col tasto modifica e lasciando solo dei punti sospensivi.
Come per tutte le cose i giusti pagano per gli scorretti....ma non posso permettere che il vostro lavoro, in risposta a dei post o topic, vada perso per i capricci infantili di qualche personaggio poco serio..
Ma se e quando avete necessità di apportare modifiche...fatemelo presente ed io lo farò per voi..
Naturalmente il tasto lo trovate in quelle stanze dove i post stessi si presentano meno importanti..


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 11:40 am

scusami dana
(però l'avevo immaginato)
da noi si dice
"dopo tre piatti ha capito che era polenta"
va bene così
vol dire che sopporterete le sviste
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 12:26 pm

se è polenta con le spuntature è meglio capirlo al quarto o quinto piatto, a volte la distrazione paga eh eh.
scusa dana, dato che a me capita quando sto sul treno (con il portatile che è piu' sensibile) di digitare 2 volte di seguito lo stesso invio, non c'è un sistema che ci consenta la modificare a tempo? o magari prima dell'invio di un post successivo?
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 4:07 pm

sì..dovrebbe già essere così...
Si può modificare se nessuno ha scritto dopo...
Io naturalmente non possso constatarlo ma qualcuno di voi ci faccia caso, please..


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   Mer Mar 24, 2010 5:34 pm

avevo già postato questo scritto sul vecchio pigiama
oggi però mi sembra il giorno giusto per metterlo qui
giusto per ricordarmi chi sono...

Senza rima.
(amare)


Certe volte soffro questo mio amare
pensieri schiusi subito sfioriti,
soffro un potrei che di speranza scivola
in lento e impantanato avrei potuto.

E canto di stagioni non vissute
e in ombra, all’ombra di parole
vaghe, quasi indecise come sono,
del resto, i respiri dei miei dubbi.

Non sono l’aquila, non ho la forza,
né il becco adunco e feroci artigli,
piuttosto airone che tra fossi gravidi

scolpisce i versi sull’acqua lucida.
Incomprensibili fragili segni
figli del graffio di un istante roco.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: si comincia con un foglio bianco...   

Tornare in alto Andare in basso
 
si comincia con un foglio bianco...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Gessetti come fissarli al cartone permanentemente?
» I Menu dei Ristoranti e Fast Food del Resort
» Menù di nozze
» trasferimento dei disegni da carta a legno
» Diario costruzione USS Constitution (Aeropiccola)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Poesia: amici di versi-
Andare verso: