Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Punizioni choc.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 3:57 pm

Ferrara, punizioni choc in classe per un bimbo di 6 anni.

Roma, 26 mar. (Apcom) - Nudo, in mezzo alla classe, colpito dai compagni. Era questa la punizione riservata dalla maestra a un bambino di sei anni di un asilo di Ferrara, quando faceva i capricci. A riportare la vicenda è il sito Quotidiano.net, secondo il quale oggi la piccola vittima è stata trasferita in un'altra scuola materna mentre l'insegnante sott'accusa ha rassegnato le dimissioni. Siamo sconvolti", dicono i genitori. "Non riusciamo a capacitarci - spiegano - di come questo possa essere avvenuto e ora vogliamo la verità". E' stato il dirigente del circolo didattico a raccontare ai genitori quello che era successo. "Si è scusato con noi - spiegano - era mortificato, diceva di aver già parlato con quell'insegnante, la quale si era subito dimessa, e che aveva già provveduto ad avviare un procedimento nei suoi confronti". A raccontare quel che succedeva in classe per la prima volta sarebbe stato il migliore amico del bimbo; sua madre poi, dopo essersi confidata con altri genitori e avere ottenuto conferme, si sarebbe presentata dal dirigente. Ora nostro figlio ù riprendono i genitori ù non vuole nemmeno più parlare con quel bambino perché forse, anche lui, era tra quelli costretti a colpirlo dall'insegnante". La procura minorile ha aperto un'inchiesta, la maestra è stata indagata per maltrattamenti verso fanciulli.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 4:40 pm

senza parole
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 4:51 pm

resto anche io senza parole.
quella cosidetta insegnante dovrebbe avere il coraggio di vergognarsi
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 4:56 pm

Devo confessarvelo.
Quando ho letto la notizia mi sono messo nei panni dei genitori, credetemi, mi sono emozionato, non nascondo...qualche lacrima.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 5:30 pm

..non so come reagire...
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 8:35 pm

No comment
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 9:23 pm

kissà ke ha provato quel piccino, e spero ke lo dimentiki il più possibile. .....quella "cosa" ke mi rifiuto di kiamare donna, dovrebbe subire un trattamento simile, messa alla gogna con le kiappe al vento in mezzo al paese con un bel cartello con scritto ciò ke ha fatto e io sarei tra le prime persona a....

invece mi kiedo la legge in ke modo punirà ciò ke ha fatto
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 9:24 pm

lo dimentiki il presto più possibile.
scusate.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 9:30 pm

Citazione :
La procura minorile ha aperto un'inchiesta, la maestra è stata indagata per maltrattamenti verso fanciulli.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 9:39 pm

Citazione :
La procura minorile ha aperto un'inchiesta, la maestra è stata indagata per maltrattamenti verso fanciulli.
alll.......quando non ci sono le figure, so leggere un pokino.
mi kiedevo quale sarà la pena..........sempre ke ci sia
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 9:56 pm

No Jul per come stanno le cose devono ancora decidere se processarla,una volta rinviata a giudizio bisogna vedere l'imputazione,poichè sarà incensurata credo che non farà nemmeno un giono di galera.L'unica cosa da sperare è che la interdicano dai pubblici uffici così non potrà ritornae a far del male ai bambini.
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Mar 26, 2010 11:45 pm

E' assurdo pensare di poterla fare franca..!!
Ma come ci si può illudere che il bambino o qualcun altro non vada a casa a raccontare l'accaduto e che tutto passi liscio?? solo una mente malata non si ferma a ragionare...
Va sempre peggio in questa società che perde giorno per giorno umanità e dignità..


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
maga

avatar

Femminile Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano
Umore Umore : variabile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Mar 27, 2010 5:37 pm

juliet ha scritto:
kissà ke ha provato quel piccino, e spero ke lo dimentiki il più possibile. .....quella "cosa" ke mi rifiuto di kiamare donna, dovrebbe subire un trattamento simile, messa alla gogna con le kiappe al vento in mezzo al paese con un bel cartello con scritto ciò ke ha fatto e io sarei tra le prime persona a....

invece mi kiedo la legge in ke modo punirà ciò ke ha fatto

Juliet, vengo ankio, ti do volentieri una mano.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Dom Mar 28, 2010 6:30 pm

Citazione :
No Jul per come stanno le cose devono ancora decidere se processarla,una volta rinviata a giudizio bisogna vedere l'imputazione,poichè sarà incensurata credo che non farà nemmeno un giono di galera.L'unica cosa da sperare è che la interdicano dai pubblici uffici così non potrà ritornae a far del male ai bambini.

sarà solo questa l pena ke le daranno???
è un ingiustizia! dei quello ke ha passato il bimbo e delle conseguenze ke si porterà addosso....non ne tiene conto nessuno???


Citazione :
Juliet, vengo ankio, ti do volentieri una mano.

ok maga, ho una frusta anke x te.....
non smettiamo finkè non ha le kiappe a strisce come quelle di una zebra!!!!
poi vedremo se avrà ancora voglia di fare il minimo gesto contro un bambino.
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Ancora ORRORE!!!   Gio Apr 01, 2010 5:15 pm

Orrore in Galles, bambina di sei anni vittima di abusi dei 23 compagni di classe.
Ritardi nelle indagini, per il commissario per l'Infanzia Towler: sono state un fallimento totale.



Una bambina di sei anni è stata violentata fisicamente e psicologicamente da ventitré dei suoi compagni di classe. E' successo in Galles, il posto non può essere rivelato per rispetto della piccola, la minore veniva spogliata e aggredita regolarmente da bambini della sua stessa età, troppo piccoli per essere perseguibili. Tutto è avvenuto ben due anni fa e all'epoca non è stato preso alcun provvedimento da parte delle autorità scolastiche, data la giovane età degli aggressori e la scarsità di elementi di prove.

La madre ha raccontato che ci sono voluti due anni al personale scolastico per scoprire il motivo del tormento della piccola. La storia potrebbe portare a una revisione dell'iter da seguire in questi casi in Galles. Intervistata dalla BBC, la mamma ha descritto il momento in cui la bambina ha deciso di raccontarle tutto: "Mia figlia è una bambina come tutte le altre. Non dimenticherò mai il suo sguardo, l'espressione di paura che aveva. Le ho detto 'è tutto a posto, puoi dirlo a mamma' e ha iniziato a parlare. Mi ha detto delle cose che penso ogni madre ha il terrore di sentirsi dire dalla propria figlia. Ero spaventata per tutto quello che aveva dovuto subire".

Appena saputa la notizia, la madre ha fatto cambiare scuola alla bambina, ma solo dopo aver intrapreso un'azione legale le autorità locali hanno deciso di studiare in modo più approfondito il caso. La madre ha detto che la piccola sta meglio, ma che probabilmente sarà traumatizzata a vita: "Mia figlia doveva subirlo tutti i giorni. Ogni giorno veniva spogliata, è stata abusata, ha chiesto aiuto e nessuno le ha dato una mano. Non c'è scusa per questo. Come possono dire che va tutto bene e nessuno è responsabile?".

Il commissario che si occupa di Minori in Galles, Keith Towler, ha detto che l'inchiesta sul caso è stato "un fallimento scioccante". Solo due anni dopo le accuse di violenza, si è preso atto che si è trattato di un comportamento sessuale dannoso. Data l'età dei soggetti - venti bambini sotto l'età di dieci anni - è stato difficile stabilire cosa sia effettivamente successo. La scuola e il provveditorato locale - che non possono essere nominati per proteggere l'identità della piccola vittima - hanno detto che trattandosi di bambini non imputabili dal punto di vista legale si può fare veramente poco.

Towler ha aggiunto che gli insegnanti hanno bisogno di una formazione per riconoscere casi così gravi per prevenire simili fallimenti in futuro. "Si è trattato di un fallimento molto pesante e la cosa più grave è che la famiglia non saprà mai cosa è davvero successo alla propria figlia", ha aggiunto intervistato alla Bbc. L'autorità locale ha sottolineato che la scuola, dove studiava la piccola, aveva ottenuto giudizi ottimi dagli ispettori che l'avevano controllata. Neelan Bhardwaja, presidente dei direttori dei servizi sociali gallesi, ha sottolineato un'altra emergenza legata a questo caso: "Se effettivamente sono coinvolti così tanti bambini, nasce una serie di questioni: da dove viene un comportamento simile, perché i minori si comportano in questo modo, sono stati vittime anche loro di abusi?". Un portavoce del governo assembleare per il Galles ha detto: "Non commentiamo i casi indivuali comunque il governo prende molto seriamente i ruoli e le responsabilità riguardanti la salvaguardia dei bambini".


Mou
Tornare in alto Andare in basso
Mou
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 63
Località : San Severo (Fg)
Umore Umore : Ok.

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Gio Apr 01, 2010 5:21 pm

Mi domando:
"Ma 'ste cacchie di insegnanti che cacchio facevano?, ma è mai possibile che lasciavano i bambini senza un occhio di riguardo?".

Non è possibile, è allucinante, qui stiamo parlando di bambini piccoli, e soprattutto non dovrebbero essere lasciati soli un solo istante.


Mou
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Gio Apr 01, 2010 5:56 pm

Citazione :
Towler ha aggiunto che gli insegnanti hanno bisogno di una formazione per riconoscere casi così gravi per prevenire simili fallimenti in futuro.

Mi sconcerta questo sig Towler,di quale formazione parla?

Un insegnante che lascia soli i bambini affidatigli ha bisogno che gli si insegni che non deve farlo ? Va bè mettiamolo nel piano di studi universitari.......

Per me sotto i dieci anni non sono imputabili,ma punibili si,il direttore e gli insegnanti devono invece essere imputati e condannati.
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 1:29 am

scusate, ma a me sembra assurdo che possa essersi verificata una cosa del genere. non è che qualcosa ci sfugge?
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 5:54 am

Citazione :
Una bambina di sei anni è stata violentata fisicamente e psicologicamente da ventitré dei suoi compagni di classe. E' successo in Galles, il posto non può essere rivelato per rispetto della piccola, la minore veniva spogliata e aggredita regolarmente da bambini della sua stessa età, troppo piccoli per essere perseguibili.
Ogni giorno veniva spogliata, è stata abusata,
sono d accordo con her.....e aggiungo ke non ritengo sia una cosa vera.
ventitrè bambini di sei anni ke violentano fisicamente una loro coetanea????
si parla di violenza e abusi sessuali!!!
perdonate...la mia non è curiostità morbosa....ma come avrebbero fatto? a quell età gli ormoni sono ancora un po lontani dal farsi sentire, non credo si siano "steccati" il pisellino, e nemmeno riesco a credere ke andassero a scuola avendo negli zaini dei "surrogati" adatti allo scopo.

Citazione :
La madre ha raccontato che ci sono voluti due anni al personale scolastico per scoprire il motivo del tormento della piccola. ha chiesto aiuto e nessuno le ha dato una mano. Non c'è scusa per questo.
la piccola prima ha kiesto aiuto e non è stata ascoltata, e poi ci ha messo due anni x raccontare???

Citazione :
Non dimenticherò mai il suo sguardo, l'espressione di paura che aveva. Le ho detto 'è tutto a posto, puoi dirlo a mamma' e ha iniziato a parlare. Mi ha detto delle cose che penso ogni madre ha il terrore di sentirsi dire dalla propria figlia. Ero spaventata per tutto quello che aveva dovuto subire".
e dov era la signora in questione in tutto questo tempo....visto ke è bastato un "puoi dirlo a mamma", e la bimba ha parlato?

Citazione :
Come possono dire che va tutto bene e nessuno è responsabile?
effettivamente non lo può dire, xkè la sua assenza come madre ha una grande fetta di responsabilità.

come mi lascia perplessa e molto scettica il fatto di quella studentessa costretta da dei compagni a un rapporto orale mentre altri facevano da scudo, col prof in classe intento a interrogare altri ragazzi.
sarebbe bastato ke lei gridasse, oppure rifilasse un bel morso all appendìce del galletto di turno, invece di subire come ha detto.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 8:12 am

Per quanto riguarda il Galles penso che si sia tratta to del gioco del dottore ,magari un pò più spinto.

Per il fatto di quella scuola elementare italiana può essere che quella ragazzina non abbia gridato o reagito per minacce e paura.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 12:38 pm

si ma come ha fatto il professore a non accorgesi di nulla?
se uno interroga e vede dei ragazzi che si alzano e si mettono a scudo almeno dice loro di sedersi,lascià che nell'aula ci sia il caos?
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 3:19 pm

Non ho elementi per giudicare eccetto le notizie giornalistiche che tuttavia spesso cercano il clamore ed ingigantiscono i fatti...

senza voler nulla togliere alla gravità del fatto ed alla incapacità dell'insegnante ....mi pare che non vi sia stata alcuno stupro ma solo il tentativo di convincere o costringere la ragazzina ad alcuni atti gravissimi ...ma per principio cerco di non giudicare senza avere tutti gli elementi...., sarà la polizia e la magistratura a valutare...., comunque ho letto che non vi è stato se non un tentativo non riuscito ( gravissimo ) .
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 5:42 pm

lupa ha scritto:
si ma come ha fatto il professore a non accorgesi di nulla?
se uno interroga e vede dei ragazzi che si alzano e si mettono a scudo almeno dice loro di sedersi,lascià che nell'aula ci sia il caos?

Secondo me il professore si è accorto che qualcosa stava accadendo ma l'ha ritenuto normale,nel senso che era normale che quando lui faceva le interrogazioni il resto della classe poteva alzarsi ,formare gruppi in fondo all'aula,dedicarsi ad attività ludiche ,parlare ad alta voce fare insomma quello che volevano.

Ma poi se pure lui avesse detto di sedersi pensi che avrebbero ubbidito?


Meno male che Gelmini ha ripristinato il voto di condotta .
Tornare in alto Andare in basso
maga

avatar

Femminile Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano
Umore Umore : variabile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 6:43 pm

Mi kiedo non esiste più nemmeno l'ingenuità dei bambini!!
Se sono riusciti a fare questo a soli sei anni, nn oso pensare come saranno da grandi.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 8:48 pm

Citazione :
Ma poi se pure lui avesse detto di sedersi pensi che avrebbero ubbidito?

naturalmente no ma era un modo per controllare gli studenti
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 8:59 pm

io ricordo che quando andavo alle medie(e non parlo di moltissimi anni fa) le ragazze più "sveglie" erano quelle che baciavano tanti ragazzi(io facevo parte dell'altro gruppo,non ero per nulla sveglia) e solo una o due avevano già avuto un rapporto sessuale.ora invece alle medie sembra sia normale avere rapporti sessuali,o fare qualcosa che riguardi il sesso.io giocavo con le bambole in prima media,ora giocano al dottore.
e la situazione sta peggiorando visto cosa è successo alla scuola elementare di cui si è scritto sopra.non esistono più l'innocenza e l'ingenuità nell'infanzia.
io non dico che c'è un età in cui si possono avere rapporti sessuali,credo però che sia importante vivere le fasi della vita così come sono,senza sconvolgerle,e credo anche che in alcuni casi si è troppo piccoli,immaturi per capire a fondo il passo che si sta facendo.
e proprio non capisco come si possa arrivare a pensare di stuprare a 15 anni, figuriamoci a farlo
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 10:06 pm

Propabilmente per la maggior parte dei genitori vabene così,preferiscono avere i figli "svegli "
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 11:44 pm

mi suona tutto così strano...
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Ven Apr 02, 2010 11:55 pm

concordo con her....e quando le cose sono strane , preferisco non fare ipotesi.

Al tu credi nel voto in condotta....io no...., quando si tratta di ragazzi che vanno in aula con la pistola....o vogliono fare i bulli...,ecc..il voto in condotta funziona solo per i ragazzi ben educati ...., il problema non è il voto in condotta ma come educare i ragazzi che oramai stanno prendendo la via della violenza e della trasgressione.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 12:54 am

a me entrambi i fatti suonano molto, ma molto strani
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 9:40 am

Citazione :
il problema non è il voto in condotta ma come educare i ragazzi che oramai stanno prendendo la via della violenza e della trasgressione.


Facendogli capire che la via della trasgressione e della violenza NON CONVIENE ! Cioè con punizini adeguate comminate dalla scuola. Il voto di condotta anzitutto serve per far capire che il comportamento è importante e poi,facendolo media con le altre materie si spiega che una cattiva condotta può sminuire o vanificare i successi ottenuti con lo studio.
Così anche i genitori capiranno che non conviene avere i figli "svegli".
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 9:42 am

Quando andavo io a scuola ste cose non succedevano.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 9:46 am

E succedeva che i genitori quando i figli avevano cattivi risultati picchiavano i figli non andavano a picchiare gli insegnanti ed i presidi come avviene oggi.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 9:49 am

io ripeto che per me è incomprensibile poter solo pensare a determinate cose a una certa età
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 10:46 am

Si viene a conoscenza di certe cose e si reagisce e ci si comporta in un modo personale o imitativo.Anche un bambino di pochissimi anni ad es.due anni se vede i genitori nudi o che fanno l'amore,o che si abbracciano scambiandosi un bacio passionale sulla bocca qualcosa capisce no?E di conseguenza comincia a pensare.

Se lo stesso bambino non ne viene a conoscenza dovrà aspettare la naturale salita ormonale per venirne a conoscenza e cominciare a pensarci.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 1:59 pm

Citazione :
Si viene a conoscenza di certe cose e si reagisce e ci si comporta in un modo personale o imitativo.Anche un bambino di pochissimi anni ad es.due anni se vede i genitori nudi o che fanno l'amore,o che si abbracciano scambiandosi un bacio passionale sulla bocca qualcosa capisce no?E di conseguenza comincia a pensare.



non sono d accordo al, su questo tuo punto di vista.
ricorda ke un bambino apprende quello e come glielo insegnano i grandi,
se gli viene mostrata la nudità se si soddisferà la sua curiosità man mano ke ke pone domande, e gli viene spiegata con naturalezza, come in fondo è, il bambino non comincerà a pensare a kissà ke.
peggio è il nascondersi xkè allora comincierà a pensare al xkè di quel comportamento, più ci si nasconde e più sarà attratto da ciò ke non capisce e non gli si vuole far capire
il problema sta nel parlargli senza vergogna, senza malizia xkè lui non ne ha.
Citazione :
Se lo stesso bambino non ne viene a conoscenza dovrà aspettare la naturale salita ormonale per venirne a conoscenza e cominciare a pensarci.

già così si ritroverà quando gli ormoni cominceranno a farsi sentire....a credere ancora ke i bambini li porta la cicogna e si concepiscono con un bacio.
lasciando perdere quello ke rigurda la religiosità, la morialità, i propri principi ecc...ke sono soggettivi e ke ognuno vive come vuole, faccio la mia considerazione.
nonostante siamo nel XXI secolo, viviamo e sopratutto parliamo della sessualità con troppi tabù, è assurdo venire a conoscenza ke moltissimi ragazzi ....visto ke si parla di loro in questo topic....hanno un informazione scarsissima a riguardo, quasi non conoscono o conoscono in modo superficiale l anatomia del loro corpo e come funziona l apparato sessuale..sono sicuri ke sia impossibile restare incinta con un rapporto solo, sapere ke la maggioranza non usa metodi contraccettivi xkè pensano ke siano inutili e via dicendo......andando poi a fare "danni" proprio xkè ignoranano.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 4:53 pm

aggiungo a ciò che scrive jul che ci sono ragazzi e ragaze che pensache che la pillola serva,oltre che come contraccettivo,anche come protezione verso malattie sessualmente trasmissibili .
è vero che molti non conoscono l'anatomia.
a mio parere dato che in molte famiglie parlare di sesso è imbarazzante o è un tabu,e visto i dati attuali di ragazzine e bambine incinta e la cronaca degli ultimi tempi sarebbe meglio introdurre l'educazione sessuale nelle scuole già a partire dalle elementari magari.

non capisco come non si possa parlare ai propri figli di certe cose,ma i genitori come li hanno fatti sti figli,col cavolo le api e la cicogna?
se non ne parlano i genitori i ragazzi si vanno ad informare da amici(pochi si recano ai consultori per paura di essere visti o imbarazzo)che possono dare informazioni sbagliate e pericolose.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 6:14 pm

Jul,giustissimo quello che scrivi,ma parli solo di una parte del problema ,come anche Lupa parla dell'educazione sessuale da fare magari alle elementari.

Chiaramente se per conoscenza del sesso vogliamo intendere l'anatomia ,l'ovulo,lo spermatozoo o in genere come avviene la riproduzione umana dovremmo innanzitutto metterci d'accordo su quale è l'età migliore per dare ai bambini queste conoscenze,e dovrebbero essere materia di insegnamento.

Non tutti i genitori sono in grado di spiegare queste cose è quindi giusto che se ne parli a scuola,e se è così l'età deve essere l'età scolare.Di conseguenza i genitori dovrebbero evitare di farsi vedere dai loro figli in atteggiamenti sessuali almeno fino all'età scolare. Lasciamo stare che secondo me tra genitori e figli si deve sempre evitare di fare sesso o farsi vedere nudi.

Ma il punto importante secondo me è il fatto che l'educazione sessuale,intesa come insegnamento della riproduzione e delle parti del corpo umano preposte è largamente insufficiente a insegnare e spiegare le problematiche legate al sesso.

Perchè la educazione sessuale dovrebbe comprendere o meglio chiamarsi

educazione all'amore tra maschi e femmine. E per parlare o spiegare ai bambini l'amore di coppia ci vogliono ben altri insegnanti.
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 6:29 pm

secondo me la scuole dovrebbe insegnare la parte anatomica e la riproduzione a poi i genitori e magari qualche associazione o consultorio potrebbe aggiungere qualcosa.
potrebbe anche servire nelle scuole una figura(ginecologo,ostetrica o altro) alla quale gli studenti possano rivolgersi per chiarimenti o solo per parlare.(in privato)
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 6:51 pm

Certo,va bene ,ma insegnare il comportamento verso il sesso e l'altro sesso no?
Tornare in alto Andare in basso
lupa

avatar

Femminile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 29
Località : milano
Umore Umore : ....

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 6:57 pm

non ho capito
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 8:13 pm

Intendo dire che nel'educazione sessuale da fare materia di studio dovrebbero essere compresi i "comportamenti" sessuail dei "grandi",parlare del bacio, del punto G ,dell'orgasmo,dei vari modi di fare "l'amore",del sesso orale,della masturbazione ,della sodomia , dell'omosessualità.......

Parlare della contraccezione,dell'aborto,delle malattie sessuali,del parto.

Parlare specialmente di tutti quegli aspetti del sesso che riguardano i sentimenti,le responsabilità,la morale.


Forse un giorno ci arriveremo,ma non credo tanto presto.


Nel frattempo sarebbe meglio però non minimizzare comportamenti dei bambini non corretti dicendo "va bè ma sono solo dei bambini......" oppure dicendo ad un bambino di 5 anni cel'hai la fidanzatina o chiedendo ad una bambina di 5 anni ti piace quel tuo compagno di classe ?
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 9:33 pm

Citazione :
Chiaramente se per conoscenza del sesso vogliamo intendere l'anatomia ,l'ovulo,lo spermatozoo o in genere come avviene la riproduzione umana dovremmo innanzitutto metterci d'accordo su quale è l'età migliore per dare ai bambini queste conoscenze,e dovrebbero essere materia di insegnamento.
non è solo l ovulo e lo spematozoo al, anzi, forse quella è l unica cosa ke sanno....è il come uno arriva a fecondare l altro ke tantissimi ragazzi non sanno, o meglio sanno ke il pericolo c è, solo se fanno una determinata cosa e in quel modo...sono all oscuro di altre ke portano allo stesso risultato.
non c è un età migliore, ma è il bambino a kiedere quando vuole sapere, lui porrà le domande quando sarà in grado di notare la differenza tra papà e mamma e si incuriosirà, allora man mano si risponderà a ogni domanda con semplicità, xkè se le cose sono fatte x gradi e rispettando il suo ritmo, è molto più semplice ke dirle tutte insieme e quando un adulto stabilisce.
un bimbo può cominciare a kiedere a 3 anni, un atro a 5...
i ragazzi di oggi non sono figli degli anni '50, il sesso non è più considerato "una cosa sporca...un dovere" come un tempo, i genitori di questi ragazzi e di questi bimbi non "dovrebbero" essere cresciuti in quel modo.....quindi hanno avuto anke loro un ...passato con le loro esperienze, quali insegnanti migliori di loro?
io mi meraviglio al, di quello ke dici....oppure sono ke ho avuto genitori "terroristi" se andiamo a guardare.....
mio padre avrebbe 79 anni eppure non si è mai nascosto, l ho sempore visto girare in mutande se capitava, e lo stesso mia madre ke ne ha quattro di meno, (tu dirai...in mutande è vero....ma tieni conto anke dell età ke ho io, quindi a quell epoca...) i miei non si sono mai nascosti quando volevano scambiarsi un bacio o coccolarsi un po, e questo scatenava la mia gelosia e finivo sempre x infilarmi tra loro e appiccicarmi a lui, certo non li mai visti fare sesso e qui sono d accordo con te al, ma salui mi ha spiegato come nascono i bambini mettendo in rilievo l amore come sentimento, quando gliel ho kiesto.
eppure nonostante questo comportamento alieno, non sono cresciuta....
Citazione :
Si viene a conoscenza di certe cose e si reagisce e ci si comporta in un modo personale o imitativo
come prospetti tu in modo imitativo o con una curiosità morbosa verso l argomento, ma anzi sapendo le cose come stavano ho avuto la consapevolezza e tutta la responsabilità delle mie azioni e relative conseguenze.

Citazione :

Perchè la educazione sessuale dovrebbe comprendere o meglio chiamarsi

educazione all'amore tra maschi e femmine. E per parlare o spiegare ai bambini l'amore di coppia ci vogliono ben altri insegnanti.

x molte altre cose ci vorrebbero ben altri insegnanti.....ti ripeto la domanda al, qual è l insegnante migliore di un genitore?
ki meglio di lui può parlare di amore tra maski e femmine visto ke un figlio ne è il frutto?
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 10:49 pm

Jul,non sto facendo discorsi personali sto semplicemente cercando di ragionare a voce alta,o meglio scrivendo questi miei ragionamenti.Senza pretese di insegnare ,non ho soluzioni...sto cercando le possibili soluzioni.
Certo quello che tu dici è auspicabile,che cioè sono i genitori ad introdurre ed iniziare al sesso i propri figli,con equilibrio,con gradualità ed aspettando che loro siano maturi abbastanza per affrontare gli argomenti più delicati e difficili.
Ma abbiamo i genitori in grado e con la voglia di assumersi questo compito.?
Non siamo tutti uguali anzi è vero l'opposto ,ci sono genitori chela pensano in un modo ed altri che pensano diversamente.
Certo è che se succedono quelle cose di cui stiamo parlando i genitori non si comportano come tu dici.
Sarebbe per me interessante uno studio fatto da esperti che indagasse come i bambini di oggi sono venuti a conoscenza di come nascono i bambini.Credo che i risultati sarebbero sorprendenti e ben pochi sarebbero quelli che l'hanno saputo dai genitori.

Io sono stato spiacevolmente sorpreso della testimonianza di Lupa
Citazione :
io ricordo che quando andavo alle medie(e non parlo di moltissimi anni fa) le ragazze più "sveglie" erano quelle che baciavano tanti ragazzi(io facevo parte dell'altro gruppo,non ero per nulla sveglia) e solo una o due avevano già avuto un rapporto sessuale.ora invece alle medie sembra sia normale avere rapporti sessuali,o fare qualcosa che riguardi il sesso.

Ci ricordiamo che stiamo parlando di 10 -13 anni? No non ci posso credere,perme è quasi shockante.
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Sab Apr 03, 2010 11:58 pm

non nasdcondiamoci dietro un dito. anch'io penso che quest'età sia troppo acerba, ma non dobbiamo scordare che in altre culture, altre parti del mondo, in altri tempi, nemmeno troppo lontani questa età, parlo dei trediceni, è età da matrimonio.
io ho un figlio di questa età, per me è un bambino, ma siamo sicuri che sia giusto così?
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Dom Apr 04, 2010 2:50 am

al, come tu hai fatto le tue riflessioni a voce alta....io ho fatto le mie.
tu sei assolutamente contrario a ke un bimbo veda i genitori nudi.....io no.
tu dici ke va stabilita un età, io no e via dicendo....


Citazione :
ma non dobbiamo scordare che in altre culture, altre parti del mondo, in altri tempi, nemmeno troppo lontani questa età, parlo dei trediceni, è età da matrimonio.

infatti her.....altre culture e altre parti del mondo.
come affronti il discorso sesso con i tuoi figlii?
lo fai tu, o deleghi altri?
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Dom Apr 04, 2010 8:16 am

hermes ha scritto:
non nasdcondiamoci dietro un dito. anch'io penso che quest'età sia troppo acerba, ma non dobbiamo scordare che in altre culture, altre parti del mondo, in altri tempi, nemmeno troppo lontani questa età, parlo dei trediceni, è età da matrimonio.
io ho un figlio di questa età, per me è un bambino, ma siamo sicuri che sia giusto così?

Se è per questo anche nella nostra cultura in tempi non tanto lontani ragazze giovanissime,13- 14 andavano spose,ma non credo con coetanei,ad anche oggi succede da noi. Qui non si sta parlando di matrimonio. Infatti oggi il sesso,almeno nelle nostre culture non è più finalizzato al matrimonio(per fortuna),ma non deve nemmeno essere fine a sè stesso.Il sesso è (almeno per me)inteso all'interno dell'amore e pertanto non è violenza o sport.Ed è questo che secondo me devessere l'oggetto dell'educazione sessuale,chiunque la faccia genitori o scuola.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Dom Apr 04, 2010 9:15 am

Usa:venduta da sorella, presi stupratori


(ANSA) - WASHINGTON, 4 APR - La polizia del New Jersey ha incriminato cinque persone per lo stupro di gruppo di una bambina venduta ai violentatori dalla sorella.La ragazza, quindici anni, domenica ha portato la sorellina, di sette, in un appartamento disabitato in un edificio di Trenton, facendosi consegnare soldi da un gruppo di giovani per consentire lo stupro della piccola. I cinque stupratori hanno tra i 13 e i 20 anni. Arrestata anche la sorella. Per la polizia almeno sette persone hanno abusato della bimba.
Tornare in alto Andare in basso
hermes



Maschile Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 53
Località : romano abusivo
Umore Umore : al vaglio

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Dom Apr 04, 2010 12:38 pm

io non dicevo cheè giusto, anzi, mi ponevo dalla parte opposta, non posso però non pormi il quesito che sia io in errore dato che vi sono esempi culturali ben diversi dal mio pensiero e che quindi potrebbero anche essere corretti. il fatto che io la pensi in un certo modo non vuol dire che io la pensi nel modo giusto, e mi confronto.
jul, in effetti, non è che io abbia affrontato la questione del sesso con i miei figli, non piu' di tanto almeno, certamente non sotto l'aspetto del rapporto sessuale in quanto tale. riconosco che non mi viene facile proporre l'argomento e vedo che luca, che ha quasi tredici anni è un poco in difficolta' a parlarne con me.
non so. è sbagliato, ma vado a vista.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   Dom Apr 04, 2010 3:10 pm

Citazione :
vedo che luca, che ha quasi tredici anni è un poco in difficolta' a parlarne con me.
her, ma luca è in difficoltà xkè percepisce la "tua difficoltà" magari è questa l impressione ke ha, e non osa?
e marco, anke se è più piccolo comunque si porrà delle domande, non ancora x gli ormoni ke si svegliano, ma x il fatto ke ne sente parlare tutti i giorni.
Citazione :
riconosco che non mi viene facile proporre l'argomento
non lo devi proporre di punto in bianco, gli organi d informazione come ti dicevo, ti offrono ogni giorno l occasione x aprire l argomento, puoi sempre cominciare kiedendo commentanto una di quelle notizie e kiedendo loro cosa pensano, un approccio ke parte da lontano e ke comunque è la base x parlarne.
non credi sia meglio ke sia tu a parlargliene piuttosto del famoso passa parola tra ragazzini, con scambio di informazioni non corrette e ke spesso sono falsate dall inesperienza?
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Punizioni choc.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Punizioni choc.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» NAOMI CAMPBELL, FOTO CHOC NEGLI USA: "LEI E' UN UOMO"
» LAND OF CARTOONS!
» Donatella Rettore choc
» Giletti choc: una donna famosa mi perseguita
» Donatella Versace choc!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Off topic-
Andare verso: