Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 pensieri ad alta voce..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sorrisina

avatar

Femminile Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 46
Località : Cagliari
Umore Umore : Volubile

MessaggioTitolo: pensieri ad alta voce..   Mar Set 07, 2010 11:14 pm

Oggi si sa ancora cosa significa veramente "Ti Voglio Bene"?.....credo che troppe persone non lo sanno visto che usano questa frase con tanta di quella frequenza e nei confronti di persona magari conosciute due giorni prima alle quali, di certo, non è possibile già voler bene.....credo che il voler bene è un processo interno che si manifesta con la conoscenza di una persona e con la scoperta di affinità e dello stare bene insieme.....io quando uso questa frase so benissimo cosa sto dicendo e quindi se la dico è proprio vero ma non è per tutti così....anzi per troppe persone non lo è per niente.....c'è chi addiruttra confonde il Ti Voglio Bene con il Ti Amo e li usano indistintamente anche se tra le due cose c'è un abisso enorme....credo che la mancanza di dialogo tra le persone stia anche facendo perdere il vero significato che le parole dovrebbero avere e quindi si lanciano frasi che poi non significano veramente quello che dovrebbero...sarebbe il caso di ricominciare ad usare le parole con i loro veri significati
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 5:23 am

Tutto giusto il tuo pensiero Sorrisina.
Tuttavia credo che non si debba dare troppo importanza alla lingua, anche perchè noi abbiamo, fortunatamente, una lingua molto ricca che si presta alle sfumature.
Per esempio in inglese "I love you" può significare sia "ti amo" vhe "ti voglio bene".
Ma quello che conta è la sostanza, cioè il tipo di sentimento che si sente per l'altra persona.
In questa materia non servono manuali! Tuttavia leggere qualche pensatore può essere divertente. Certamente avrai letto "L'arte di amare" du Fromm, prova a rileggerlo! Forse troverai qualche risposta.
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 9:08 am

Trovo giusta la considerazione di Sorrisina.
Vivaimo in un mondo in cui le pariole hanno affievolito il loro vero significato.
la parola esprime stati d'animo, sentimenti, è un ponte tra due persone o più persone.
La parola è impegno, è arma che può ferire o dare speranza, in quanto tale dovrebbere essere sempre ponderata e vera.

rem ha ragion: la nostra lingua è molto ricca di espressioni e sfumature che non si ritrovano in altre lingue come la lingua inglese...., pur tuttavia preferisco la ricchezza della nostra ....
Tornare in alto Andare in basso
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 9:26 am

sorrisina, hai esposto un concetto che qui nel vascello ha suscitato più volte interesse....
non vorrei deluderti, ma pur concordando con te che le parole hanno una importanza enorme e ti sostengo in questo, avrei da opinare (come al solito) sul concetto di "ti voglio bene"
cos'altro è se non amore?
se vuoi bene davvero ami, non importa chi
l'amore è, for me, universale e molto più grande di quello tra due persone
credo che non abbiamo diritto di circoscrivere l'amore in una nostra mera definizione
l'amore è (dovrebbe essere) il respiro stesso, l'acqua e la terra, la nuvola, la mano.....tutto
perde inesorabilmente la sua universalità se tentiamo di incollarlo ad una qualsiasi definizione
tra due persone intervengono, sempre secondo me, relazioni che hanno a che fare con altri processi

sole, non confonderei (o meglio farei attenzione) nel equiparare la parola ponderata a quella vera.....
è come una poesia scritta di getto o una limata
le limatura vanno si usate ma con parsimonia
Tornare in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 68
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 9:29 am

Concordo con tutto il post di Aldo.....uan volta tanto.....
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 10:27 am

Sono due forme di amore diverso..anche se sempre di affetto si parla..
Si vuole bene a chi hai amato e non ami più. si vuole bene ad un amico, ad uno zio, ad un cugino...ad un animale domestico.
Si ama colui o colei che ti toglie il respiro, di cui non puoi stare senza, che ti annebbia la vista, che ti sconvolge la vita..si ama Dio ..
Se mi siedo ad una tavola e mangio tonno o aragosta..non è la stessa cosa anche se..sempre pesce è...
Io concordo con Sorrisina, invece....L'amore , per me, si differenzia dal bene..l'amore è raro e a volte unico, il bene è universale.. Quando si ama qualcuno si prova per lo stesso anche un infinito bene...non l'inverso. Ma al di là delle parole..io preferirei sentirmi dire: "Ti voglio bene "e vedere nei gesti, negli occhi, nelle conisderazioni..tanto amore, piuttosto che l'inverso.


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 11:29 am

Tra le due forme d'amore descritte con maestria da Danae, non dimentichiamo che esiste una differenza fondamentale.
Nel primo aspetto si può voler bene a più persone con uguale intensità.
Nel secondo aspetto, cioè l'amore che toglie il respiro, se si tratta di amore vero, è esclusivo, cioè si può amare solo una persona alla volta. Chi dice che ha due o più amori, sbaglia. Non è amore ma è attrazione dei sensi.
Diverso è l'amore per Dio, che non interferisce con qualunque forma di amore terreno
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 11:42 am

Assolutamente d'accordo con te , Rem.
Si può amare , di amore vero ed immenso, una persona alla volta..e se mi permetti di aggiungere una piccola considerazione personale direi anche che il Vero Amore, non può finire ed essere sostituito da un giorno all'altro...così come sono convinta che se ami davvero qualcuno non potrà mai esserci chi ti ..distrae. Il vero amore, per me, non è uno jo-jo..oggi ti amo domani no e dopodomani ti amo ancora..
Un pò contorto forse il mio pensiero..scusate!


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
aldo

avatar

Maschile Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 55
Località : monza e brianza
Umore Umore : disteso

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 5:39 pm

non è contorto, assolutamente
solo non sono d'accordo
il Vero Amore, poi non mi convince proprio

".così come sono convinta che se ami davvero qualcuno non potrà mai esserci chi ti ..distrae"
può essere vero per te, dana, non rendere assoluto il concetto
credo che soprattutto nei rapporti tra persone nulla sia sicuro ed eterno
se fossimo sinceri, o meglio, sono sincero e credo molti come me nel dire che siamo tutti in balia ci casi che non potremo controllare e che quando si presenteranno saremo lì, puntuali, a barattare il nostro vero amore per un altro vero amore, a trovare una giustificazione, una scusa, a chiedere scusa, a strapparci i capelli
non è cinismo il mio, solo è rendersi conto dei limiti di ciò che, erroneamente secondo me, si chiama amore
l'amore è più bello e più grande

Tornare in alto Andare in basso
Enim
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 1143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : prov. di Napoli
Umore Umore : ..............

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Mer Set 08, 2010 6:29 pm

sono pienamente daccordo con quanto detto sopra da Aldo........anche se ho conosciuto esempi (rari) di "Vero Amore" ......

e questo pensiero, mi piace moltissimo:
Citazione :
l'amore è (dovrebbe essere) il respiro stesso, l'acqua e la terra, la nuvola, la mano.....tutto


Enim
Tornare in alto Andare in basso
SuonatoreJones

avatar

Maschile Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 04.05.10
Età : 55
Località : il mio mondo
Umore Umore : tempestoso

MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   Gio Set 09, 2010 2:13 pm

Concordo con Aldo, la sua esposizione del concetto d'amore è la mia, circoscriverla nell'ambito della passione che si può provare tra due persone, esaltarlo solo quando l'unione tra due esseri umani funziona e si protrae nel tempo è abbastanza fuorviante per il mio modo di pensare.
Semplicisticamente si definisce amore, un'emozione, una passione, un matrimonio, situazioni che spesso presuppongono una scelta di campo netta (che altrettanto spesso vacilla), mentre l'amore non da scelta, si prova e basta, corrisposto o non corrisposto, l'amore non è la consumazione di un atto sessuale, amare è uno stile di vita.
Sul concetto di Amore limitato ai rapporti di coppia, concordo con Dana, è univoco, unico e non lascia spazi ad altro
Quanto all'uso corretto del lessico, all'imperversare di un uso improprio del vocabolario della lingua italiana credo che sia in parte molto legato al'interpretazione, all'intonazione, alla complessità del concetto che si vuole esprimere.
Il ti voglio bene fa parte secondo me di una logica interpretativa, è personale, intimo, spesso l'egoismo ci porta a non capire e non condividere le modalità attraverso cui il voler bene si esprime, posso voler bene anche ad un bimbo che non conosco solo perchè mi ha sorriso e aperto il cuore con quel sorriso facendomi riflettere, non ci sono nei sentimenti a parere mio limiti di tempo e di spazio.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: pensieri ad alta voce..   

Tornare in alto Andare in basso
 
pensieri ad alta voce..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Lista degli orari delle attrazioni per l'alta stagione ESTIVA
» La voce (Arnaldur Indridason)
» Riflessioni, pensieri, meditazioni
» L' Autolesionismo: l'Urlo senza Voce
» Bruno Voce

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Off topic-
Andare verso: