Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 le petit voleur de mots

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
voleur de mots

avatar

Maschile Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.01.10
Età : 57
Località : il mondo
Umore Umore : sereno

MessaggioTitolo: le petit voleur de mots   Mer Ott 06, 2010 4:55 pm

"Il piccolo ladro di parole" (Le petit voleur de mots) Nathalie Minne.

Il ladro di parole è un ragazzino piuttosto solitario, vestito di nero che esce solamente la notte. Ma che fa con la sua rete? Salta sui tetti, percorre le vie per acchiappare tutte le parole, parole vecchie e parole nuove, parole carine e parole cattive, senza dimenticare le parole difficili a pronunciare.
Quello che preferisce sono le storie raccontate ai bambini. Le guarda salire lentamente e dissiparsi nel silenzio della notte. E talvolta, si addormenta.
Che cosa fa di queste parole? Le lascia divertirsi come vogliono, nella sua capanna; le lascia mescolarsi, sgambettare, danzare, fino al momento che sono troppo stanche per muoversi.
Il piccolo ladro allora le impila, le sistema "nei vasi a caramelle”.
Poi, prova delle ricette: 2 parole dolci, 3 bagnate, 1 piccante e 2 calde. Mescola il tutto e lo getta nell'aria. E là, il caso intreccia delle trecce di lodi; tessi delle sciarpe di ingiurie, sferruzza dei calzini di spiegazioni complicate.
Il piccolo ladro, una bella sera, va a rompere la sua solitudine incontrando, per caso, un ragazzino che non dorme. Comincia così una bella amicizia, riempita di storie, di nascondigli segreti nella foresta e nel villaggio.
E quando, poi, il piccolo ladro di parole incontra una piccola ragazza, "resta senza voce".
Gli occorre trovare altre parole, delle parole tutte dolci, parole d’amore.


Una storia dolce, poetica che mostra l'importanza delle parole ai bambini, (forse anche ai grandi?) Che spiega che le parole, qualunque siano, sono fatte per essere dette, condivise.
Delle illustrazioni magnifiche, mescolanza di disegno e di incollature, ai colori della notte dove si muove questo piccolo ladro.










Tornare in alto Andare in basso
SuonatoreJones

avatar

Maschile Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 04.05.10
Età : 55
Località : il mio mondo
Umore Umore : tempestoso

MessaggioTitolo: Re: le petit voleur de mots   Mer Ott 06, 2010 5:41 pm

Bello il racconto .... belle le immagini .... le parole .... sentite e dette, vissute o immaginate sono l'arma più potente che possa esistere ... nel bene e nel male, andrebbero coccolate di più prima di essere usate ... andrebbero insegnate ed imparate per il loro valore e per la loro semplice efficacia
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Le mie parole...   Mer Ott 06, 2010 10:16 pm




Le mie parole sono sassi
precisi aguzzi pronti da scagliare
su facce vulnerabili e indifese
sono nuvole sospese
gonfie di sottointesi
che accendono negli occhi infinite attese
sono gocce preziose indimenticate
a lungo spasimate e poi centellinate,
sono frecce infuocate che il vento o la fortuna sanno indirizzare
Sono lampi dentro a un pozzo, cupo e abbandonato
un viso sordo e muto che l'amore ha illuminato
sono foglie cadute
promesse dovute
che il tempo ti perdoni per averle pronunciate
sono note stonate
sul foglio capitate per sbaglio
tracciate e poi dimenticate
le parole che ho detto, oppure ho creduto di dire
lo ammetto
strette tra i denti
passate, ricorrenti
inaspettate, sentite o sognate...
Le mie parole son capriole
palle di neve al sole
razzi incandescenti prima di scoppiare
sono giocattoli e zanzare, sabbia da ammucchiare
piccoli divieti a cui disobbedire
sono andate a dormire sorprese da un dolore profondo
che non mi riesce di spiegare
fanno come gli pare
si perdono al buio per poi ritornare
Sono notti interminate, scoppi di risate
facce sopraesposte per il troppo sole
sono questo le parole
dolci o rancorose
piene di rispetto oppure indecorose
Sono mio padre e mia madre
un bacio a testa prima del sonno
un altro prima di partire
le parole che ho detto e chissà quante ancora devono venire...
strette tra i denti
risparmiano i presenti
immaginate, sentite o sognate
spade, fendenti
al buio sospirate, perdonate
da un palmo soffiate


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
Enim
MM
MM
avatar

Maschile Messaggi : 1143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : prov. di Napoli
Umore Umore : ..............

MessaggioTitolo: Re: le petit voleur de mots   Mer Ott 06, 2010 10:50 pm

Danae.... Samuele Bersani è uno OK... e questa è una bella canzone....
comunque il libro le petit voleur de mots è un ottimo libro per ragazzi... un bel regalo...



Enim
Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 57
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: le petit voleur de mots   Mer Ott 06, 2010 11:10 pm

Ok!! lo terrò presente per un prossimo regalo!


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: le petit voleur de mots   

Tornare in alto Andare in basso
 
le petit voleur de mots
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Petite Pâtisserie
» Libri "usati o non piu' in commercio"
» Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?
» LA DANZA DEL VERSO...
» Cake Journal

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Ho cercato riposo da per tutto, e l'ho trovato solo in un cantuccio con un piccolo libro (S.F.di S.)-
Andare verso: