Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 i detti napoletani

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
soleazzurro
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Mer Lug 14, 2010 5:11 pm

noooooooooooo...quella è l'acqua di Telese..., mi scuso per i pasticci combinati....
Torna in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschio Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 69
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Mer Lug 14, 2010 5:16 pm

soleazzurro ha scritto:
si tratta di i un'acqua carica di sodio e frizzantina con odor di zolfo...non per niente napoli non è lontana dalla Solfatara ( da visitare ).

Si tratta di un'acqua conosciuta ed utilizzta da secoli a Napoli...., una vera e propria leccornia da "consumare" con " una scorza di limone.

Putroppo, la fonte che si trovava in zona Chiatamone, fu inopinatamente chiusa nel 1973 ( incolpata senza prove ...e frettolosamente di essere veicolo di infezioni...così come capitò alle povere cozze...che del colera non avevano colpa...ma qualcuno doveva pagare..), quando a Napoli vi fu un focolaio di colera...un piccolo focolaio che i mass media ...ingigantirono a dismisura.

Veniva venduta dagli acquaioli ed era molto apprezzata da tutti i ceti della popolazione....


Bibita digestiva e - a detta anche di alcuni medici – ricca di proprietà benefiche (per combattere anemia e carenza di ferro), l’acqua ferrata si poteva bere liscia, con l’aggiunta di succo d’arancia, limone e bicarbonato, oppure addirittura allungata con il vino.

Veniva raccolta dagli acquaioli nelle famose " mummare " ( contenitori in terracotta panciuti che la mantenevano fresca )
I turisti...una volta provata...ne andavanop pazzi e non sapevano piu farne a meno... .

Probabilmente ma ...questa è una mia malignità...il tutto fu causato dalla speculazione..., proprio sulla sorgente doveva essere costruito un hotel a 5 stelle...il Continental...

Poi la sorpresa...nel 2000....l'acqua suffregna o ferrata ...trovò la sua strada...e ricominciò a sgorgare ......sui marciapiede di palazzo reale ...

Io credo che quell'acqua meravigliosa amava troppo il popolo per essere nascosta ....ed allora il Comune non potè fingere ....e recuperò l'acqua con la realizzazione di 4 fontane.... , ma pare ...che i tubi si ostruirono e la fonte fu nuovamente chiusa...., si iniziarono interminabili lavori di ristrutturazione...ma nella Città del provvisorio...la riparazione divenne eterna...e...oggi le fontane tante amate dai napoletani con quel meraviglioso dono di Dio ...sonoa ncora chiuse...

C'è qualche maligno che crede vi siano altri motivi....in attesa che kl'acqua diventi merce e pagata a caro prezzo.

A nulla sono finora valse le proteste delle associazioni...

Mi auguro che un giorno Jul possa deliziarsi di qull'acqua.
Torna in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femmina Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Mer Lug 14, 2010 5:21 pm

soleeeee......è la stessa acqua puzzolente di primaaaa!!!!!! solo ke ora non è più marroncina!
Torna in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschio Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 67
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Mer Lug 14, 2010 11:22 pm

Jul non mi toccare toccare l'acqua ferrata...capsco che stai scherzando,ma ti dico che io l'ho gustata e non era nè maleodorante nè sporca.

Torna in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femmina Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Mer Lug 14, 2010 11:31 pm

no al, non sto skerzando....comunque non ci penso proprio a toccartela...la lascio tutta a te, bevila pure tu l acqua ke puzza di zolfo.
sono già strega e diavolessa senza bisogno di aiutini extra.
Torna in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschio Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 67
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Mer Lug 14, 2010 11:46 pm

Non sei mai stata alle terme di acque albule sulfuree? Lasciano una pelle.....
Torna in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femmina Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Mer Lug 14, 2010 11:48 pm

ma non le bevo....bleah
Torna in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschio Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 67
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Mer Lug 14, 2010 11:52 pm

Ok vuol dire che preferisci esser bella fuori...
Torna in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femmina Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 57
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Gio Lug 15, 2010 8:37 pm









Torna in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschio Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 69
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Dom Ago 01, 2010 8:26 pm

L'urdemo lampione 'e Forerotta ( l'ultmo lampione di Fuorigrotta )

E' un'espressione usata per dire che una persona non ha voce in capitolo...non conta niente...

L'espressione ha origini non antichissime...., fu coniata ai tempi della illuminazione pubblica a gas delle strade.

I lampioni erano rigidamente numerati ...., l'ultimo lampione si trovava in località Fuorigrotta ( ora c'è lo stadio San paolo )...tale ultimo lampione aveva il numero 6666 ...

Nella smorfia napoletana il numero 66 indica lo " scemo" o comunque chi non conta niente....

Fuorigrotta : il nome Fuorigrotta risale all'epoca romana.
Infatti la zona era collegata ( e lo è anche oggi ) con Mergellina -( zona di Piedigrotta dove è visitabile la tomba di Virgilio ) attrverso una grotta ( Crypta neapolitana ) ancora visibile in parte.

Pare che la zona fosse molto amata da Leopardi che a Napoli ....si dice ....ebbe l'unico vero amore " non virtuale " della sua vita...., forse l'aria...altro che viagra...
Torna in alto Andare in basso
soleazzurro
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschio Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 69
Località : napoli
Umore Umore : direi non male....

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Ven Ott 22, 2010 2:57 pm

'e pere cosce 'e ronne ( le pere gambe di donna)

Sono una particolare qualità di pere molto gustose e diffuse in tutta la nostra Italia.

Credevo che la denominazione avesse origine dalla particolare forma delle pere ...lunghe ed affusolate ma ...non magre ( fortunatamente....).

Erravo.

Zio Antonio....che ora ha 96 anni ed è una fonte inesauribile per me di conoscenza deii detti...mi ha rimproverato....: a Napoli non si usa chiamare la donna " ronna " ma " femmena e ...quindi l'origine andava cercata altrove....

Cerca cerca...sono venuto a capo dell'enigma...

Un gauchista molto noto - Gennaro Rossano - spiegò che le gambe dell'altra metà del cielo non c'entrano nulla con la denominazione di quel frutto.

Infatti quella varietà di pera ha origine in Francia con massima diffusione nella zona della provincia di Rouen...., quella pera e più simile , a ben vedere, di più ad una campana...e quindi semplicemente " le cloches de Rouen"...che il napoletano ha tradotto in cosce di ronna ( donna )....

Spero di non aver annoiato....ma era una curiosità che mi accompagnava da bambino....


Ultima modifica di soleazzurro il Ven Ott 22, 2010 11:36 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femmina Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 58
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: i detti napoletani   Ven Ott 22, 2010 7:49 pm

fantastico, sole!!! Il detto non lo conoscevo ma la spiegazione mi diverte!!
posso aggiungere una curiosità??? un parere dai maschietti del forum: che ne pensate di queste gambe??( solo delle gambe)





Una radio per te