Il vascello verde ramarro di Pigiama Party

Benvenuto a casa nostra! Questo forum è un luogo
dove si respira aria di amicizia, di sensibilità, di ironia, di cultura .
Se pensi sia il luogo giusto per te, iscriviti e sarai un
nostro nuovo amico..



Il vascello verde ramarro di Pigiama Party


 
IndiceCalendarioFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Parliamo di fantasmi, reincarnazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 58
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Lun Gen 25, 2010 10:53 pm

Danae
Admin



Numero di messaggi: 4332
Località: Caserta
Umore: Ascendente
Hobby: Antiquariato, fotografia, pittura su vetro, ristrutturazione, arredamento d'interni,mostre
Data d'iscrizione: 04.11.08










Oggetto: Parliamo di fantasmi, reincarnazione, presenze..... Ven 13 Feb - 17:42

Una Storia, con la S maiuscola, che mette i brividi e fa pensare.

E' un mistero, è profonda e, ancora una volta, parla di reincarnazione, di un corpo che ritorna a vivere sulla Terra senza sapere il perché, senza aver dimenticato la sua vita passata.

Due anni fa l'oscura vicenda del piccolo Cameron Macaulay sconvolse il mondo. Ma chi, a oggi, si ricorda ancora di lui e chi se l'è dimenticato? Cosa è successo al piccolo Cameron che, a occhio e croce, dovrebbe aver compiuto 8 anni? Facciamo un passo indietro e ripercorriamo i passi di questo intricato racconto.

Cominciò tutto all’asilo, quando Cam prese a disegnare una casa bianca in riva al mare e a chiedere alla madre Norma che fine avessero fatto la macchina nera e il cane maculato con cui era solito giocare vicino alla scogliera.

"Quale casa bianca? Quale cane? Quale macchina nera?," rispondeva la madre.

Da precisare che la famiglia Macaulay vive a Clydebank, vicino a Glasgow, e dalla finestra della sua stanza, Cam, poteva SOLO vedere tetti dai mattoni rossi. Nessun cane maculato era mai circolato per casa e tanto meno una macchina nera era mai stata parcheggiata in garage!

Il tempo passa, il bambino cresce ma continua a rammentare fatti, dettagli e particolari che sconvolgono madre, amici di famiglia, le maestre e chiunque venga a sapere di lui. «Non devi temere la morte - ripete alla madre - perché si ritorna: mi chiamavo Cameron anche prima».

Tra lo shock generale e lo sconforto della famiglia, Cameron continua a sostenere una tesi a dir poco sconvolgente: lui era un altro, viveva in Irlanda, con un cane maculato e due sorelle in una piccola casa bianca in riva al mare. Gli manca così tanto la sua famiglia di Barra che la madre, esasperata e incuriosita, decide di indagare e di fare luce sull'inquietante mistero.

Per risolvere la questione una volta per tutte, Norma decide di accompagnare suo figlio a Barra e, per finanziare il viaggio, si rivolge a una casa di produzione Tv, alla ricerca di storie legate alla reincarnazione, e allo psicologo Jim Tucker, direttore della clinica di Psichiatria infantile della Virginia University.

Al suo arrivo, Cameron non ha dubbi. L'entrata segreta della casa bianca è proprio lì, davanti a una basita troupe, e, mentre il piccolo perlustra la proprietà, si scopre addirittura che una famiglia Robertson, il nome fatto dal bambino riguardo alla sua precedente identità, è realmente esistita e ha abitato in quella casa, affacciata sulla baia di Cockleshell, proprio come descritto da Cameron...

Inquietante coincidenza quindi, o verità? Lascio scegliere voi. Sta di fatto, che dell'esperienza soprannaturale di Cameron non sono rimaste che pagine web e di giornale, perse tra le innumerevoli ricerche, tra il paranormale e la scienza, su casi molto simili, troppo simili al suo, spesso facilmente dimenticati, dopo il clamore dei media.
_________________
.






Ad un tramonto segue sempre un'alba.....


.





Remigio
MPU



Numero di messaggi: 775
Località: Castiglione Torinese
Umore: variabile
Hobby: consulente
Data d'iscrizione: 06.11.08










Oggetto: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione, presenze..... Ven 13 Feb - 18:06

Sono molte le storie del genere e, lasciando da parte quelle dubbie, ne rimangono ancora molte che sono autentici misteri. Certo è che la spiegazione non può venire dalla scienza.
Non resta che pensare ad un cammino dell'anima che migra da un essere che muore a un essere che nasce, normalmente perdendo la memoria della vita precedente e qualche volta, per cause misteriose, conservandone dei lampi, come nel caso di Cameron.
Che bello, sarebbe, poter incontrare la persona amata che mi ha lasciato, nel bambino che incontro per strada e che mi riconosce e che mi parla come fosse lei.
Sogno ad occhi aperti......posso vero?
Brava Danae senza volerlo sei riuscita a farmi piangere





Danae
Admin



Numero di messaggi: 4332
Località: Caserta
Umore: Ascendente
Hobby: Antiquariato, fotografia, pittura su vetro, ristrutturazione, arredamento d'interni,mostre
Data d'iscrizione: 04.11.08










Oggetto: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione, presenze..... Ven 13 Feb - 18:14

Rem..io Spero, Credo, Mi piace attaccarmi a questa "convinzione" che avrò un'altra vita, che in quella vita incontrerò la persona che cercherò, che la troverò , che mi aspetterà..perchè era scritto nelle stelle!
_________________
.






Ad un tramonto segue sempre un'alba.....


.





Corvo69



Numero di messaggi: 425
Località: Bazzano - Bo
Umore: Buono...ma l'ottimo si avvicina
Hobby: Impiegato/canto - poesia - lettura
Data d'iscrizione: 06.11.08










Oggetto: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione, presenze..... Ven 13 Feb - 21:35

Rem...scusa, non trovo le parole giuste per esprimermi, ma se dico che sono d'accordo con ogni parola, son certo che capirai...
_________________
Il Corvo...The best is yet to come





Admin
Admin



Numero di messaggi: 1468
Località: Parma
Umore: nero,con la possibilità di aggiungere altri colori
Hobby: leggere e ascoltare musica
Data d'iscrizione: 04.11.08










Oggetto: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione, presenze..... Ven 13 Feb - 22:13

non so che dire se non che sperare in questi racconti....





Soleazzurro
Moderatore



Numero di messaggi: 3425
Località: napoli
Umore: non c'è male stasera ...grazie
Hobby: micologia e filatelia
Data d'iscrizione: 07.11.08










Oggetto: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione, presenze..... Sab 14 Feb - 12:17

Dana,
spesso le cose sono semplici e non abbisognano di spiegazioni.

Io ti riporto una poesia di Ungaretti, che ho più volte , postata e che indica la strada per pervenire a forme di conoscenza banali che abbiamo continuamente sotto gli occhi ma che per vari motivi facciamo di tutto per non vedere e capire.

Cessate di uccidere i morti
non gridate, non gridate più
se li volete ancora udire
se sperate di non perire


cito a memoria, spero di non aver sbagliato qualcosa.

La strada per capire è solo una e si chiama AMORE.



.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Mar Gen 26, 2010 5:21 pm

Una poesia non mia...non so chi l'ha scritta ...ma vorrei fosse il messaggio che io lascierò a chi mi ama, quando verrà il momento:



Se mi ami non piangere!

Se tu conoscessi il mistero immenso del cielo dove ora vivo,

se tu potessi vedere e sentire quello che io vedo e sento

in questi orizzonti senza fine,

e in questa luce che tutto investe e penetra,tu non piangeresti,

se mi ami.

Qui si è ormai assorbiti dall'incanto di Dio, dalle sue espressioni di infinità bontà

e dai riflessi della sua sconfinata bellezza.

Le cose di un tempo sono così piccole e fuggevoli al confronto.

Mi è rimasto l'affetto per te una tenerezza che non ho mai conosciuto,

sono felice di averti incontrato nel tempo, anche se tutto era allora così fugace e limitato.

Ora l'amore che mi stringe profondamente a te, è gioia pura e senza tramonto.

Mentre io vivo nella serena ed esaltante attesa del tuo arrivo tra noi, tu pensami così!

Nelle tue battaglie, nei tuoi momenti di sconforto e di solitudine, pensa a questa meravigliosa casa,

dove non esiste la morte,

dove ci disseteremo insieme,

nel trasporto più intenso alla fonte inesauribile dell'amore e della felicità.

Non piangere più, se veramente mi ami!

Tornare in alto Andare in basso
Danae
Admin
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 58
Località : Caserta
Umore Umore : tiepido

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Mar Gen 26, 2010 5:49 pm

E' un bellissimo testamento, un dolce commiato che ci auguriamo avvenga il più tardi possibile per tutti..


.



Chi ama per gioco se ne pentirà quando per gioco sarà amato (J.Morrison)



Si sbaglia sempre..Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia..Si sbaglia per imparare.
Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perchè non si è perfetti..(Bob Marley)



.






.
Tornare in alto Andare in basso
http://ilvascello.forumattivo.com
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Mar Ago 03, 2010 5:36 pm

reincarnazione...ci credo fermamente...
ho letto libri su libri, poi ho voluto provare con un cd di Brian Weiss, l'ho ascoltato più di una volta e ogni volta ho visto scene diverse, ma con un filo conduttore comune...
poi ho conosciuto Angelo Bona ad una conferenza...
dopo anni sono riuscita a frequentare un seminario tenuto da Manuela Pompas...
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Gio Ago 05, 2010 11:33 pm

Visto che sei un'esperta in materia, ti prego di postare qualcosa di più sull'argomento. Potrebbe essere un sunto di qualcosa che hai letto o di una conferenza.
Sono certo che saremo tutti molto interessati.
Io ho le mie idee a proposito e penso che siano diverse dalle tue. Ma non sono un negazionista, credo solo che ci sia sempre una spiegazione anche se noi non siamo in grado di comprenderla.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Gio Ago 05, 2010 11:50 pm

Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 8:27 am

Remigio ha scritto:
Visto che sei un'esperta in materia, ti prego di postare qualcosa di più sull'argomento. Potrebbe essere un sunto di qualcosa che hai letto o di una conferenza.
Sono certo che saremo tutti molto interessati.
Io ho le mie idee a proposito e penso che siano diverse dalle tue. Ma non sono un negazionista, credo solo che ci sia sempre una spiegazione anche se noi non siamo in grado di comprenderla.

mi dispiace remigio, ma per quante volte io rilegga queste tue parole, il tono che vi percepisco non cambia e non è quello che mi invita ad approfondire l'argomento ora e qui... Rolling Eyes

quello che mi sento di fare ora è soltanto inserire i tre link del cd di Brian Weiss, che risultava fino a poco tempo fa fuori stampa e che molte persone cercavano...Angelo Bona è contrario all'uso del cd...
io l'ho usato e non ne ho tratto nessun effetto negativo, anzi, c'è un effetto rilassante positivo...



Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 10:10 am

Personalmente sono scettico sull'argomento e non mi piace l'ipnosi .Una mente umana che si impadronisce delle menti altrui non mi sta bene.Certo se è fatto a fini terapeutici va bene.Il lavoro di Bona mi piace perchè è condotto da unoscienziato su basi scientifiche e nel campo medico dei disturbi mentali e ritengo in buona fede.

Mi sono applicato poco all'argomento,ma per il mio carattere deterministico (nulla accade per caso)ritengo che i disturbi mentali sono frutto delle vicissitudini della vita di chi ne è affetto.

Vicissitudini intese fin dai nove mesi vissuti prima di vedere la luce e quindi influenzate anche dalla vita della madre.

Se poi ,come sembra studiare Bona,I disturbi possono essere influenzati e causati da vite precedenti è tutto credibile ma condizionato all'esistenza della reincarnazione.
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 11:29 am

mi sono sottoposta ad un ciclo di ipnosi sotto la guida di una ipnoterapeuta e ora so praticare l'autoipnosi con il braccio destro alzato e rigido...al, ti posso quindi assicurare che non c'è nessun controllo di una mente sull'altra...io stessa ne avevo paura all'inizio, per questo avevo scelto una donna Smile...nonostante questo, poichè il suo studio era associato ad altri e mi aveva detto che qualche volta un paziente di altro medico entrava per errore da lei, beh, quando facevamo la seduta...chiudeva la porta a chiave... affraid e io non le ho mai detto che questo influiva sulla qualità di rilassamento...
nonostante questo problemino restavo con il braccio alzato e rigido per più di 15 minuti...

sia Bona sia Weiss sono giunti allo studio dell'ipnosi regressiva per un caso:durante una seduta hanno dato un comando ambiguo e il paziente è andato oltre...cominciando a raccontare qualcosa di anteriore al concepimento...

Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 11:42 am

mi dispiace remigio, ma per quante volte io rilegga queste tue parole, il tono che vi percepisco non cambia e non è quello che mi invita ad approfondire l'argomento ora e qui... Rolling Eyes


Perbacco!
Hai visto nelle mie parole qualcosa che mi sfugge.
Comunque non sei la prima che si sente urtata dal mio modo di parlare. Due giorni fa un altro marinaio mi ha detto grosso modo le stesse cose in chat.
Evidentemente sbaglio io.
Fai come ti pare, posta quello che vuoi. Ti leggerò sempre volentieri. Ma non commenterò più.
Un abbraccio
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 12:25 pm

Ti sono grato per la fiducia nel parlare di cose tue personali.

Cosa dirti? Sicuramente nel tuo caso non c'è stato il dominio di una mente sull'altra ma resto convinto che in molti casi l'ipnosi può assumere le connotazioni del plagio.

Credo nel gioco fondamentale dell'effetto placebo (che secondo me spiega anche tante guarigioni miracolose) ed è una dimostrazione della potenza della mente umana nel controllo della materia.
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 1:06 pm

non conosco nessuno che sia guarito grazie all'ipnosi, ma sì persone che ne hanno tratto beneficio...
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 2:42 pm

scusa panki, anke se rem non ha bisogno di essere difeso da altri, lo sa fare benissimo da solo, ti kiedo come mai pensi ke le sue parole non siano un invito a continuare a parlarci di questo argomento.....spero sia solo il fatto ke lo conosci poco a fartelo dedurre, xkè io personalmente trovo ke non abbia usato nessun tono particolare ke avvalli la tua senzazione.
detto questo, sono scettica sul tema della reincarnazione, resto più affascinata dalle storie ke ho letto, ke convinta.

x quanto riguarda l ipnosi è diverso...io non conosco nessuno ke si è sottoposto, però ho sentito di persone ke sono guarite da "malattie" diciamo....dovute a qualcosa successo molti anni prima, addirittura nell infanzia ke avevano rimosso dal conscio ma non dall inconscio.
se ti va, ank io vorrei leggere della tua esperienza con l ipnosi, le tue sensazioni, i tuoi ricordi...come si svolge una seduta ecc....apprenderle da ki l ha vissuta in prima persona è diverso ke leggerle su articoli o altro.

al...non mi risulta ke sia il controllo di una mente sull altra, il terapeuta mette in condizioni la persona di regredire nel tempo, lo guida.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 2:56 pm

Parlavo dell'ipnosi in generale,a fini terapeutici ho già detto che l'approvo:anche se come dice Panchi difficilmente raggiunge la guarigione completa dà comunque sollievo.

Non approvo quegli ipnotizzatori che ne fanno un uso di interesse personale come ho visto da parte di sedicenti maghi in TV.
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 3:09 pm

scusa al ma io ho interpretato la tua frase...il dominio di una mente sull altra... in modo diverso da come lo intendi tu, e a quanto vedo lo stesso ha fatto panki.

quello ke avviene in tv....non ha nulla ke vedere con l ipnosi ke è una cosa seria, mentre quelle sono solo buffonate.
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 3:43 pm

Capito Jul,sono d'accordo conte.
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 4:02 pm

Remigio ha scritto:
Visto che sei un'esperta in materia, ti prego di postare qualcosa di più sull'argomento. Potrebbe essere un sunto di qualcosa che hai letto o di una conferenza.
Sono certo che saremo tutti molto interessati.
Io ho le mie idee a proposito e penso che siano diverse dalle tue. Ma non sono un negazionista, credo solo che ci sia sempre una spiegazione anche se noi non siamo in grado di comprenderla.

"Visto che sei un'esperta in materia" non è una frase felice...leggere libri è una cosa, essere esperti un'altra...l'esperto scrive libri, tiene conferenze, organizza corsi...

io sono solo una study
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 4:14 pm

l'ipnoterapeuta mi ha spiegato che con l'ipnosi si possono raggiungere vari livelli e che lei scendeva fino al livello adatto a ciò su cui andava a lavorare...
per praticare l'ipnosi medica, dopo la specializzazione, si deve frequentare una scuola per quattro anni...questa almeno era la prassi fino a pochi anni fa...
ora ci sono corsi biennali di specializzazione...
prima di tutto, lo specialista deve avere un quadro clinico preciso e a tale scopo si svolgono varie sedute...è importante che lo specialista escluda la presenza di disturbi psichici che potrebbero peggiorare in seguito all'ipnosi, come ad esempio il borderline o la psicosi...
quindi procede ad un reve, un rilassamento guidato e quindi inizia il lavoro sull'ipnosi...
ci sono attualmente così tante persone che si considerano ipnotisti o ipnologi e che non hanno una preparazione medica riconosciuta alle spalle...
nella seduta tipo che svolgevo non c'erano comandi post-ipnosi, solo un piccolo gesto per entrare in stato ipnoide in caso di bisogno, per rilassarmi, ma veniva visualizzata una situazione per me altamente stressante...la seduta ipnotica, quindi, assomigliava ad una visualizzazione guidata...
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 5:24 pm

Perfetto Panchi
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 5:30 pm

leggere libri, partecipare a conferenze, comunque documentarsi è acquistare conoscenza su quell argomento, quindi rispetto a ki ignora o comunque non il tuo stesso interesse su quella cosa....perdona ma ank io ti ritengo tale proprio xkè io sono ignorante e non è x sfottere.
qui abbiamo enim, esperto di pc....ma non xkè scrive saggi o altro ma xkè è quello ke ne sa di più, her lo è in legge...e via dicendo.
io lo sono nel fare figuracce, in tontitaggine, e in peggio....

però io volevo sapere proprio come si svolge una seduta, se si rivono esattamente le stesse emozioni passate, ecc...
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 5:43 pm

dimenticavo di spiegare che la seduta ipnotica inizia con un rilassamento guidato, quindi si procede con l'induzione ipnotica, infine vi è il momento della ripresa del livello di coscienza da svegli (si resta svegli per tutta la seduta)...
il braccio alzato e rigido serve anche per controllare se effettivamente il paziente è in stato ipnoide, quindi con il tempo lo specialista preme semplicemente il polso circondandolo con due dita e il braccio s'irrigidisce stando comunque disteso (le prime volte lo specialista lo "percuote" quando è in aria per verificare lo stato d'ipnosi e per favorire il suo irrigidimento)
per ogni altra domanda sono qui Smile

juliet, non mi sono mai sottoposta all'ipnosi regressiva a scopo medico, ho sempre lavorato sul presente...

il corso di Manuela Pompas , nello specifico sui legami karmici, presenta vari momenti di regressione ipnotica guidata da lei, che non è però un medico...

io posso dire che sia nel corso sia con i cd ho "visto" tante scene, tanti dettagli, tante cose, tante parole...ho messo tutto per iscritto per non alterare questi, ricordi o falsi ricordi che siano...
sì, ho vissuto anche delle emozioni, una in particolare forte...
Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Ven Ago 06, 2010 6:15 pm

grazie panki
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Sab Ago 07, 2010 10:13 am

Citazione :
Per placebo si intende ogni sostanza innocua o qualsiasi altra terapia o provvedimento non farmacologico (un consiglio, un conforto, un atto chirurgico) che, pur privo di efficacia terapeutica specifica, sia deliberatamente somministrato alla persona facendole credere che sia un trattamento necessario.

Per effetto placebo si intende una serie di reazioni dell'organismo ad una terapia, non derivanti dai principi attivi insiti dalla terapia stessa, ma dalle attese dell'individuo. In altre parole, l'effetto placebo è una conseguenza del fatto che il paziente, specie se favorevolmente condizionato dai benefici di un trattamento precedente, si aspetta o crede che la terapia funzioni, indipendentemente dalla sua efficacia "specifica". L'effetto placebo contribuisce non poco anche all'efficacia di una terapia specificamente attiva: per discriminare tra queste due componenti si progettano gli studi clinici controllati contro placebo che quando possibili anche sotto il profilo etico sono considerati il gold standard della ricerca clinica. L'effetto placebo è fortemente influenzato da una serie di variabili soggettive quali la personalità e l'atteggiamento del medico (iatroplacebogenesi) nonché le aspettative del paziente.
Perché l'effetto placebo sia registrabile è necessario che il paziente sia cosciente di poter ricevere un trattamento (di cui ignora naturalmente la natura placebica). Non si osserva ad esempio effetto placebo in soggetti ignari o anestetizzati o cerebropatici.
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Sab Ago 07, 2010 1:27 pm

io l'ho sperimentato: una volta mi hanno prescritto un medicinale omeopatico per un disturbo, il farmacista me ne ha dato un altro e io...sono stata bene :-)
Tornare in alto Andare in basso
algiuga

avatar

Maschile Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 23.01.10
Età : 66
Località : Minturno
Umore Umore : gentile

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Sab Ago 07, 2010 2:20 pm

Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Sab Ago 07, 2010 9:57 pm

Tornare in alto Andare in basso
juliet
Stordita d.o.c.
Stordita d.o.c.
avatar

Femminile Messaggi : 2143
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 56
Località : pr. di milano
Umore Umore : felino, vulcanico

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Sab Ago 07, 2010 10:03 pm

Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Sab Ago 07, 2010 10:23 pm

grazie grazie bounce
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Dom Ago 08, 2010 1:26 pm

http://www.youtube.com/watch?v=wbwMsulJzTw&feature=fvw
questo è per te, remigio...
aggiungo la spiegazione di un utente di youtube...
Non si tratta di parole (molto belle, indubbiamente) di Gustavo Rol, ma del gesuita Giacomo Perico che Rol ha condiviso. L'errore di attribuzione è di M.L. Giordano. Franco Rol lo spiega nel suo libro "Il simbolismo di Rol".
Smile
Tornare in alto Andare in basso
Remigio

avatar

Maschile Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 80
Località : Torino
Umore Umore : mutevole

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Dom Ago 08, 2010 1:36 pm

Ti ringrazio per avermi dedicato questo bellissimo video.

Il messaggio lo conoscevo già. Mi pare di averlo inviato in questa stanza a gennaio. Solo il testo , non il video.

Ebbi la fortuna di incontrare Rol anni fa. Ovviamente non ci parlammo...troppa gente importante attono a noi.
L'impressione che ebbi dell'uomo e dell'aura attorno a lui non la dimenticherò mai.

Ti abbraccio
Tornare in alto Andare in basso
lapanchinasulmare



Femminile Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 30.07.10
Età : 52
Località : venezia
Umore Umore : blue

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   Dom Ago 08, 2010 4:03 pm

sì, ho letto il testo, inviato da te proprio qui, pochi giorni fa...
io quel testo l'ho regalato più volte a persone care ai funerali di un loro familiare...
si può trovare come santino plastificato in un negozio di libri di religione cattolica e lì l'ho letto per la prima volta...
mi piace molto...

mi fa piacere che per caso io ti abbia ricordato gustavo rol...ora sai che le parole che piacciono tanto a te piacevano anche a lui, tanto che hanno pensato fossero sue...

Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Parliamo di fantasmi, reincarnazione   

Tornare in alto Andare in basso
 
Parliamo di fantasmi, reincarnazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Suoni e Fantasmi
» Parliamo di tecnica: la tempera; segreti di una tecnica antica.
» GF: dopo le galline, la bestemmia. Parliamo di espulsione?
» Bene "Questi fantasmi".
» Spiriti e Demoni Orientali ( Cina e giappone)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il vascello verde ramarro di Pigiama Party :: Thè & caffè-
Andare verso: